Sai qual è il valore esatto del tuo peso forma? Ti insegno un trucco per scoprirlo

I consigli utili su come calcolare il peso forma ideale di individuo in individuo. In questo modo avremo una idea precisa sul nostro stato fisico e potremo regolarci di conseguenza.
Una donna che indossa pantaloni larghi
Una donna che indossa pantaloni larghi (Foto Adobe Stock)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

Come calcolare il peso forma? Questa è una indicazione molto importante per capire in quale stato versa il nostro fisico. C’è infatti un confine tra una obesità accennata ed una più propriamente definita acuta. Il come calcolare il peso forma presuppone la conoscenza di quello che è il proprio indice di massa corporea.

Ci sono però anche altri fattori dai quali è possibile estrapolare le risposte che cerchiamo. Certo, il metodo più efficace è rappresentato da un consulto con un dietologo o con un nutrizionista. Ma esistono anche delle informazioni utili che potranno trovarci molto utili sul come calcolare il peso forma.

Prendendo in considerazione la tabella sottostante, occorre individuare da una parte la propria altezza e dall’altra il peso corporeo attuale. Quindi tracciamo una linea che unisce i due valori e vediamo nel mezzo dove la stessa si interseca con l’altra linea, quella verticale che indica l’indice di massa corporea. A seconda della zona di colore dove passa nel mezzo saremo interessati da una delle cinque situazioni riportate.

La tabella per il calcolo del peso ideale
La tabella per il calcolo del peso ideale (Foto screenshot)

Peso forma, un altro metodo orientativo per calcolarlo

Una bilancia ed un metro
Una bilancia ed un metro (Foto Adobe Stock)

Si tratta comunque di un metodo non efficace in maniera assoluta. È comunque indicativo in maniera tutto sommato accurata. Ma maggiori informazioni ce le saprà dare un esperto. Esiste anche un metodo ulteriore allo scopo di calcolare il peso ideale, che riguarda la seguente forma:

PesoForma = IMC desiderabile (22) x altezza (metri al quadrato);

Per un individuo alto 1,80 cm bisognerà procedere in questo modo: 22 x (1,80 x 1,80) = 71 kg. Anche in questo caso si tratta solo di indicazioni orientative, che non considerano l’età dell’individuo (non è accurata per i bambini, n.d.r.).

Premesso che già ad occhio possiamo accorgerci se versiamo in una condizione di normalità, di sovrappeso oppure di obesità lieve o grave, così però otterremo una idea più precisa in proposito.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.