Come pulire il bagno in soli 10 minuti: il trucchetto che ti svolta la giornata

Come pulire il bagno in poco tempo? Spesso manca la voglia e pure il tempo! Ma con questo metodo le cose saranno sensibilmente diverse…

Come pulire il bagno
Questa tecnica è…wow! (Canva)

La pulizia della casa non è una questione trascurabile. Vivere in un ambiente pulito e sano ha moltissimi vantaggi, sia sulla salute mentale sia sulla salute fisica. E sono talmente tanti da non immaginarli; spesso però, a mancare, non è solo la voglia ( capiamo che magari dopo gli impegni lavorativi ci si senta un po’ instabili nel fare altre cose) ma anche il tempo.

Abbiamo infatti, nella nostra mente, saldamente creato un legame che ci dice che per le pulizie profonde o ben fatte occorre un bel po’ di tempo. Ma siamo sicuri sia proprio così? La consapevolezza che invece acquisiremo oggi ci dice tutt’altro e sarà utile soprattutto per alcune zone della nostra casa. E’ infatti risaputo che ci sono alcune stanze la cui pulizia non dovrebbe essere solamente ottima ma addirittura impeccabile; è il caso della cucina: e perché questa debba essere sempre pulita ed in ordine non ci sembra abbia bisogno di particolari spiegazioni.

Ma insomma qual è il metodo rapidissimo per tirare a lucido la casa, anche quando il tempo a nostra disposizione è poco?

Come pulire il bagno in dieci minuti: incredibile

Pulizia in poco tempo
Pulizia (Canva)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI->

Oggi in particolar modo parleremo del bagno. Per ovvie ragioni qui la pulizia dev’essere insindacabile, anche perché altrimenti si va incontro a pericolose infezioni. Per i sanitari, dev’esserci particolare cura. Proprio perché nella maggior parte dei casi essi sono bianchi richiedono una pulizia che sia sempre puntuale e mai trascurata. Per un’efficace detersione dei sanitari, basta pochissimo; vi basta prendere una carta scottex e inumidirla con dell’alcool. Vi basterà una rapida passata per vedere la differenza.

Un piccolo suggerimento: mai trascurare invece l’asciugatura, che dev’esser fatta con un panno diverso. Per il water invece vi consigliamo di buttare via il vecchio scopino, per sostituirlo con l’idroscopino, che vi permette una pulizia rapida e veloce dopo ogni utilizzo con un getto d’acqua pressurizzata.

Per quanto riguarda la doccia abbiamo un gigantesco disclaimer: attenzione ai capelli, non lasciate che si accumulino. Il consiglio è, se li perdete, di raccoglierli o di usare una cuffietta se non dovete fare lo shampoo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.