3 tisane autunnali 🍁 super depuranti: sono buonissime e un vero toccasana

Quali sono le migliori tisane autunnali rilassanti con effetto detox sul nostro organismo? Ecco le proposte più allettanti e funzionali.

Infuso (Canva)

Dopo le feste è importante scegliere gli alimenti e le tisane giuste per un periodo detox e per affrontare la ripresa con la giusta energia. Ecco i nostri consigli e una guida utile per preparare le tisane in casa.

Se dopo le feste avete voglia di leggerezza, di riprendere la routine autunnale, liberandovi da quel senso di pesantezza che i bagordi delle vacanze a volte ci lasciano (insieme a qualche chilo in più), è il momento di concedervi un periodo detox. Ma dimenticate le diete privative o le giornate passate a sognare il cibo, la depurazione post-vacanze è l’occasione giusta per concentrarsi sulla corretta alimentazione e imparare alcune buone pratiche che ci aiuteranno tutto l’anno.

Il benessere inizia a tavola: le 3 migliori tisane detox autunnali

Tisana (Canva)

La regola fondamentale per stare bene e depurarsi è scegliere bene i cibi che finiscono nel nostro piatto, privilegiando ingredienti di stagione e di qualità. Una spesa ben fatta è la base per un detox di successo.

ANCHE QUESTO ARTICOLO POTREBBE PIACERTI -> È allerta sul Black Friday: gli esperti mettono in guardia sulle truffe, ecco come non cascarci

Luca Naitana, biologo nutrizionista e ideatore del Metodo Benessere, ci ha dato alcuni semplici consigli da seguire: “Aumentate l’uso di frutta e verdura, meglio ancora se da bere (succhi o estratti) durante la giornata, come spuntino o a colazione. Vi daranno energia senza appesantirvi. Probabilmente in vacanza avete consumato cereali raffinati (pane, pasta e dolci). Le idee sfiziose non mancano, come gli spaghetti integrali con la rucola o l’insalata di riso integrale con il pesto.

Da non dimenticare il pesce, che in una dieta detox è preferibile alla carne ed è prezioso per l’apporto di omega 3, acidi grassi essenziali che possiamo trovare anche nel tofu e nell’olio di lino. Naitana ci mette anche in guardia dalla tentazione di saltare i pasti alla ricerca di scorciatoie che possono, al contrario, essere dannose per il nostro benessere.

E’ preferibile mangiare 5 pasti al giorno e bere molta acqua è molto importante. Per quanto riguarda i 5 pasti, devono essere piccoli e devono prevalere alimenti leggeri come frutta, verdura e legumi. Anche l’idratazione è fondamentale, consiglio di bere almeno 2 litri di acqua al giorno con un basso residuo fisso. È possibile aumentare l’idratazione ma anche la depurazione dell’organismo, preparando acque aromatizzate utilizzando frutta, alcune verdure ed erbe (cetriolo, ananas, limone, pompelmo, zenzero, tarassaco e betulla).

Rosa canina

La rosa canina essiccata ha proprietà depurative e antinfiammatorie. Favoriscono l’eliminazione delle tossine stimolando la diuresi e aiutano la microcircolazione. È possibile essiccare le bacche fresche o acquistarle già essiccate in erboristeria. In quest’ultimo caso, se sono intere, tritatele prima di utilizzarle.

ANCHE QUESTO ARTICOLO POTREBBE PIACERTI -> Un solo gesto e ti svuotano il conto: attenzione alla nuova truffa che sta girando

  • Ingredienti: 250 ml di acqua, 2 cucchiaini di bacche di rosa canina essiccate per tazza
  • Preparazione: Portare l’acqua a ebollizione in una casseruola. Lasciare in infusione le bacche per 4-5 minuti e filtrare.
  • Dose: 1 o 2 tazze al giorno

Ortica e betulla

I sali minerali contenuti in queste piante e rilasciati nell’infuso sono molto efficaci per eliminare il ristagno dei liquidi nell’organismo e contrastare gonfiori, ritenzione idrica e pesantezza. La betulla favorisce l’eliminazione degli acidi urici e con essi di scorie e tossine; l’ortica contiene acido folico, tannini e vitamine A e C che stimolano la diuresi depurando l’organismo.

  • Ingredienti: 1 litro di acqua bollente, 50 grammi di fragole essiccate, 50 grammi di ortiche essiccate, 50 grammi di frutti di bosco essiccati.
  • Preparazione: Lasciare in infusione in acqua bollente per 10 minuti a fuoco spento, filtrare e bere.

Tarassaco e menta

Pianta depurativa per eccellenza, dal tarassaco si ottiene un infuso dalle proprietà diuretiche e leggermente lassative. Il mentolo stimola l’attività gastrica e favorisce la digestione.

ANCHE QUESTO ARTICOLO POTREBBE PIACERTI -> Truffa su WhatsApp: occhio a questo tranello, ti svuotano il conto corrente

  • Ingredienti: 250 ml di acqua, 15 grammi di foglie essiccate di tarassaco, 15 grammi di foglie essiccate di menta piperita.
  • Preparazione: trasferire le foglie essiccate nella tazza o nella tisaniera, versare l’acqua bollente e coprire. Lasciare in infusione per 10 minuti. Se si desidera, si può aggiungere un cucchiaio di succo di limone o di arancia.
  • Dose: si consiglia di berlo ogni mattina a digiuno per almeno 2 mesi.

Le regole per preparare una tisana perfetta:

  1. Utilizzare acqua con il minimo grado di durezza e con un basso residuo. In caso di acqua particolarmente dura, è meglio optare per l’acqua minerale in bottiglia.
  2. Le erbe devono essere state raccolte da non più di 12 mesi. Per accertarne la freschezza, versarne una piccola quantità in una bacinella con un po’ d’acqua per circa 60 minuti; l’assenza dell’odore caratteristico indicherà che le erbe sono troppo vecchie per essere consumate.
  3. Dopo l’acquisto, conservatele in un barattolo in un luogo fresco e buio.
  4. Non mescolare mai le parti dure (corteccia, semi e radici) e le parti tenere (foglie e fiori) della pianta, perché hanno tempi di infusione diversi. Se si prepara un infuso con erbe essiccate, portare l’acqua a ebollizione in un pentolino, quindi versare l’acqua bollente direttamente nella tazza con le erbe o nell’apposita tisaniera, lasciare riposare per 2-3 minuti, filtrare e bere. Se si utilizzano radici, elementi legnosi e cortecce, immergerli in acqua fredda e portarli a ebollizione. Fate sobbollire per 3-5 minuti e poi lasciate riposare l’infuso per 10-12 minuti prima di filtrarlo.
  5. Non esagerare con le varietà. In genere gli erboristi non ne usano più di 4-5 al massimo.

CLICCA QUI PER ISCRIVERTI AL NOSTRO CANALE TELEGRAM

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.