Hai mai visto il fiore di Zafferano 🌺? | Facile da coltivare è una meraviglia, perfetto anche come regalo

Lo zafferano come spezia si conosce bene, ma avete mai visto il suo fiore? Incredibilmente facile da coltivare può anche diventare il regalo perfetto.

fiore del zafferano
Zafferano (Canva – Inran.it)

Lo zafferano è considerato una spezia molto preziosa, tuttavia coltivarlo è quanto di più semplice ci sia e si può fare anche nel proprio orto! Il clima italiano, come quello, greco, spagnolo e indiano è perfetto per la coltivazione del bulbo del crocus sativus, dal quale si ricava la famosa spezia.

Il costo dello zafferano è dovuto per lo più alla lavorazione che richiede anche solo per produrre una piccola quantità di prodotto, ma nella realtà dei fatti non è complicato coltivarlo in una realtà domestica. In questo modo si può ottenere un buonissimo risotto allo zafferano fatto in casa al 100%, ma non solo perché lo zafferano riserba notevoli sorprese non solo in cucina.

Come coltivare lo zafferano e far crescere il suo bellissimo fiore

Fiore zafferano
Fiore zafferano (Canva – Inran.it)

Ti potrebbe interessare anche >>> Come moltiplicare la Stella di Natale partendo dai fiori | Ne avrai così tante che non saprai dove metterle

Come accennato sopra, lo zafferano nasce dal bulbo del crocus sativus e l’unico modo che ha la specie per riprodursi è tramite la moltiplicazione del bulbo, poiché lo stelo è sterile. La coltura ha ciclo annuale, con il caldo i bulbi sono in stasi vegetativa. mentre verso l’autunno si risvegliano e nascono le spate dal terreno.

Ti potrebbe interessare anche >>> Metti questa pianta in camera e dormirai benissimo per il resto della tua vita | Risultati immediati

Proprio queste spate, danno vita a foglie filiformi dal colore verde smeraldo e a fiori bellissimi di un colore lilla/viola dal quale poi si ricava la rinomata spezia.  Questo fiore caratteristico dello zafferano è talmente tanto bello e raffinato che potrebbe diventare il regalo perfetto in questo periodo natalizio.

SEGUI I NOSTRI VIDEO E LE NOSTRE STORIE SU INSTAGRAMTELEGRAM E TIK TOK

Lo zafferano nasce proprio da questi fiori violetti, precisamente dagli stimmi essiccati che si presentano in tre filini rossi. Coltivarlo potrebbe essere una buona idea, perché non solo è facile ma la bellezza della pianta darà notevoli soddisfazioni. Per la coltivazione in vaso, per esempio, bastano 4-5 bulbi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.