Sbucciare le castagne in pochi secondi; dopo averle cotte è questo il passaggio che devi fare

Da sempre al centro della nostra dieta per via dell’alto valore nutrizionale, le castagne rappresentano uno degli alimenti tipici del nostro paese. Ecco un modo per consumarle con estrema facilità

sbucciare facilmente le castagne
castagne (foto canva) -Inran.it

Grazie al loro elevato valore nutritivo, le castagne sono fortemente indicate in caso avessimo a che fare con un organismo debilitato oppure avitaminosi o anemia. Anche un buon infuso oppure un decotto di foglie, le quali sono ricche di tannini, sono utili in caso di bronchiti e diarrea. Oltre a questo le castagne sono da sempre apprezzate. Offrono difatti un gusto delicato, nella consistenza, e intenso allo stesso tempo poiché sono per eccellenza prodotti selvatici e incontaminati.

Ecco come sbucciarle con estrema facilità

sbucciare facilmente le castagne
castagne (foto canva) -Inran.it

E pensare che un tempo le castagne erano considerate “il pane dei poveri”; attualmente invece sono ricercatissime e le migliori presenti nel nostro paese provengono dalle zone interne tirreniche che vanno dalla Liguria alla Campania. Molto apprezzate sono anche le castagne piemontesi. E’ davvero possibile sbizzarrirsi in molti modi, quando si parla di castagne. La preparazione può svolgersi in diverse modalità ognuna entrata di diritto nella nostra cultura gastronomica. Si può partire dalle caldarroste fino ad arrivare alla, apprezzatissima, farina di castagne.  Di fatto non è più diffusa come un tempo, ma l’uso delle castagne in cucina si è molto ampliato, coprendo tutti i piatti, dall’antipasto al dolce.

CLICCA QUI PER ISCRIVERTI AL NOSTRO CANALE TELEGRAM E NON PERDERTI I NOSTRI VIDEO E LE NOSTRE STORIE SU INSTAGRAM E TIK TOK

Prima di ogni cosa c’è un passaggio essenziale da seguire; le castagne vanno immerse in acqua per capire effettivamente se sono buone. Infatti  quelle che affiorano in superficie andrebbero eliminate, in quanto questo è un segnale inequivocabile che non sono buone.

Potrebbe interessarti anche: Non devi nemmeno accendere il forno per preparare questa deliziosa torta di mele: da non credere

In seconda battuta poi, prima di cuocerle,  è necessaria una bella incisione sulla parte bombata della castagna, evitando cosi che esplodano in cottura. Il processo per quelle bollite è differente, vediamo allora quello per le consumatissime caldarroste.

Potrebbe interessarti anche: Hai mai provato gli spaghetti al limone 🍋? La ricetta ricca di gusto che ti conquisterà al primo assaggio

Non appena sono cotte a puntino, sarà necessario avvolgere le castagne per qualche minuto in un panno umido. L’atto di sbucciarle a questo punto sarà decisamente più semplice da compiere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.