Orchidea🌺: come aiutarla a superare l’inverno | Attenzione al freddo e fai così

L’orchidea è un fiore molto sensibile e che rischia tantissimo con l’arrivo dell’inverno! Ecco come difenderla dal freddo intenso, così che in primavera sia bella come non mai.

orchidea segnali
Orchidea all’esterno (Canva) -Inran.it

Secondo diversi studi prendersi cura di piante e fiori è un vero toccasana per la mente e l’umore, ogni fiore però è a sé e ha bisogno di cure specifiche per non rischiare che appassiscano e muoiano. Ci sono fiori sensibili al caldo, alti al freddo, fiori che vanno annaffiati costantemente e altri che invece necessitano di pochissima acqua. Per riuscire a mantenere i fiori e le piante sempre al massimo della forma è quindi essenziale conoscerne sia i punti di forza che le debolezze.

Le orchidacee sono una famiglia di piante meravigliosa, con una storia piena di leggende e miti alle spalle e che purtroppo soffrono moltissimo l’arrivo dell’inverno, esistono però diversi metodi per riuscire a difenderle nel modo migliore.

Orchidea: i trucchi per affrontare l’inverno

difendere fiori
Fiori di Orchidee (Canva) -Inran.it

Anche se l’inverno è la stagione preferita da molti, purtroppo non si può dire lo stesso per piante e fiori, infatti sono davvero molte le tipologie di piante che rischiano di appassire con l’arrivo del freddo invernale.

LEGGI ANCHE: I trucchi per aiutare la pigna a germogliare ed avere un piccolo pino in casa tua

Se hai un orchidea in casa però è il caso che tu sappia tutti i metodi con cui è possibile aiutarla a superare l’inverno, uno tra questi è la pulizia delle foglie. Questa pratica è infatti utile per rinvigorirla e renderla a prova di freddo, per farlo basterà creare una soluzione di acqua e sapone da nebulizzare sulle foglie e pulirle con dei cotton fioc, è però importante che quest’ultime non risultino bagnate ma solo leggermente umide, altrimenti le foglie bruceranno.

CLICCA QUI PER ISCRIVERTI AL NOSTRO CANALE TELEGRAM E NON PERDERTI I NOSTRI VIDEO E LE NOSTRE STORIE SU INSTAGRAM E TIK TOK

Un altro metodo per non farla appassire nei mesi invernali è quella di non lasciarla ne al freddo ne al caldo ed è fondamentale non lasciare mai i fiori di orchidea vicino ai termosifoni. Infatti questo porterà la pianta a seccarsi, riducendo la probabilità di sopravvivere all’inverno.

LEGGI ANCHE: Poche mosse per creare un perfetto supporto per la crescita delle tue piante

Inoltre, inverno permettendo, bisognerà cercare di trovare un punto della casa in cui possa ricevere la luce del sole ma in cui la temperatura sia ottimale per la pianta. Solitamente le orchidee prediligono aree della casa umide in cui la temperatura sia più alta di 15 °C e in cui non ci siano sbalzi di calore eccessivi.

Nicolas De Santis

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.