Capelli perfetti anche con la pioggia e con il freddo | I rimedi per averli sempre sani e in ordine

Come avere i capelli perfetti anche con la pioggia e il freddo? Il trucco è molto semplice e con questi rimedi la chioma sarà sempre perfetta.

capelli al freddo
Capelli disordinati (Canva – Inran.it)

Con l’arrivo dell’inverno e delle basse temperature, anche i capelli ne risentono. Umidità, vento, pioggia e neve possono diventare i nemici numeri uno per i propri capelli, i quali diventano difficili da gestire. Tuttavia il freddo è inevitabile e non resta che provare a difendersi e a mettere in pratica alcuni trucchetti per apparire al meglio.

Difatti esistono diversi rimedi efficaci per riparare i propri capelli dalla pioggia e dalle varie intemperie quando, per esempio, l’ombrello da solo non funziona. Per salvare la propria chioma bastano piccoli accorgimenti e, grazie a questi, si avranno capelli sempre perfetti e anche il brutto tempo sarà una passeggiata sa superare.

Come avere capelli perfetti e in ordina anche con la pioggia e il freddo

rimedio capelli pioggia
Capelli pioggia (Canva – Inran.it)

Ti potrebbe interessare anche >>> Stai già pensando al make-up per Capodanno: qualche idea per essere al TOP

Il primo consiglio utile e immediato da sapere assolutamente e che salva i propri capelli è l’utilizzo del cappello. Difatti se non si ha la necessità di entrare in luoghi al chiuso e quindi non è essenziale toglierlo, indossare il cappello è un’ottima soluzione per avere i capelli sempre in ordine e perfetti. Per non risultare banali e monotoni, si possono inoltre creare look ad hoc, come per esempio due trecce, code o chignon laterali (ovviamente se si hanno capelli medio-lunghi).

Ti potrebbe interessare anche >>> Make-up: come rimuovere ogni residuo di trucco dal viso e depurare la pelle

Se invece il problema sono i palli crespi, oppure che sono un po’ disordinati, l’ideale è texturizzarli al meglio. Con delle spume, cere, e lacca si può creare un look anti-pioggia dall’effetto sbarazzino ma chic. Infatti uscire con un effetto disordinato ma creato appositamente ormai è di moda e nessuno ci bada. L’unica accortezza è di non risultare troppo disordinati.

CLICCA QUI PER ISCRIVERTI AL NOSTRO CANALE TELEGRAM E SEGUI I NOSTRI VIDEO E LE NOSTRE STORIE SU INSTAGRAM e TIKTOK

Se si vuole proteggere, invece, i capelli dal vento, il consiglio è di creare delle acconciature che mimano l’effetto sulla piega. L’effetto non deve essere eccessivo o eccentrico, semplicemente si deve andare a ricreare l’effetto. Il vento allontana i capelli dal viso e dalla fronte, e questo è già un bel punto di partenza: basta tirare i capelli all’indietro e voilà!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.