Se hai un po’ di pane raffermo usalo per questa ricetta eccezionale: ci vogliono pochi minuti

Se avete in casa del pane raffermo e non sapete come consumarlo provare questa ricetta eccezionale e vedrete che farà impazzire proprio tutti, si prepara in poco tempo ed è squisita.

Ricetta eccezionale pane raffermo
Pagnotta di pane raffermo (Download da Canva) -Inran.it

Questa ricetta è davvero perfetta se andate di fretta e non sapete cosa cucinare o se vi è avanzato del pane raffermo e volete consumarlo prima che sia troppo tardi. Prepararla in casa con le proprie mani non richiede abilità culinarie perché il procedimento oltre che velocissimo è anche molto semplice.

Potete anche utilizzarla per uno sfizioso aperitivo, abbinandola con altri gustosi ingredienti. Volete sapere di cosa si tratta? Continuate allora a leggere i successivi paragrafi per l’elenco completo degli ingredienti e il procedimento per preparare una ricetta eccezionale con il pane raffermo. Dopo averla provata di sicuro la rifarete molte altre volte, è una vera bontà.

Ecco come preparare in pochi minuti una ricetta eccezionale con il pane raffermo

Ricetta gustosa con pane raffermo
Pane raffermo su carta (Download da Canva) -Inran.it

La realizzazione di questa deliziosa ricetta è davvero un gioco da ragazzi, per via della sua estrema semplicità infatti è proprio alla portata di tutti. In pochissimo tempo e con pochi ingredienti sarà pronta da portare in tavola e farà leccare i baffi davvero a tutti, anche i più piccoli ne andranno matti.

CONTENUTI CHE POTREBBERO PIACERTI: Pane raffermo: come utilizzarlo in modo sfizioso con latte, uova e pomodori

Gli ingredienti che vi occorrono per preparare questa squisita ‘ricetta con il pane raffermo’ sono:

  • 250 gr di pane duro
  • 120 gr di latte
  • 3 uova
  • sale e pepe q.b.
  • 30 gr di grana o parmigiano grattugiato
  • farina q.b.
  • olio extra vergine di oliva q.b.

Preparazione:

Di sicuro avete capito di cosa si tratta, cioè del pane fritto, davvero semplice da preparare ma dal gusto eccezionale. Per farlo alla perfezione la prima cosa che dovete fare risulta essere quella di tagliare il pane a fette dello spessore di circa 1 cm, la lunghezza invece potete sceglierla voi.

CONTENUTI CHE POTREBBERO PIACERTI: Pane raffermo, la ricetta ideale per non buttarlo via

Versate in un contenitore il latte con un pizzico di sale e immergete in esso le fette di pane, da entrambi in lati. Se desiderate che il pane sia croccante non inzuppatelo troppo, infatti più lo immergete e più sarà morbido. Fatto ciò, passate le fette di pane prima nella farina e subito dopo nelle uova che avrete precedentemente sbattuto insieme al formaggio grattugiato, un pizzico di sale, una spolverata di pepe, 3 cucchiai di latte e il prezzemolo fresco tritato.

CONTENUTI CHE POTREBBERO PIACERTI: Far tornare il pane raffermo fresco, usando la friggitrice ad aria

A questo punto, versate l’olio extravergine di oliva all’interno di una padella e non appena sarò ben caldo friggete le fette di pane e fatele cuocere fin quando non saranno ben dorate da entrambi i lati. Non appena sono pronte scolatele e adagiatele su un foglio di carta assorbente per eliminare l’olio in eccesso.

SEGUI I NOSTRI VIDEO E LE NOSTRE STORIE SU INSTAGRAMTELEGRAM E TIK TOK

Gustate poi queste squisite fette di pane raffermo con i vostri commensali e vedrete che andranno subito a ruba, questa ricetta eccezionale farà impazzire davvero tutti! Sono ottime da sole o per accompagnare salumi, formaggi e verdure. Buon appetito!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.