Il timo non si usa solo in cucina: utilizzalo in questo modo geniale in casa

Spesso lo sfruttiamo solo per le qualità in cucina e come spezia per i nostri piatti. La pianta di timo però ha notevoli proprietà terapeutiche ed è utilissimo per combattere i problemi allo stomaco

proprietà benefiche timo
pianta di timo (foto canva) – Inran.it

Il timo, o timo officinalis,  è una pianta arbustiva appartenente alla famiglia delle Lamiaceae, di cui fa parte anche la menta. Non solo in cucina, questa meravigliosa pianta ha proprietà benefiche incredibili. Viene ad esempio usata per contrastare l’infiammazione delle vie respiratorie e, ha proprietà antisettiche e per questo è consigliata a chi soffre di influenza. Ma i suoi benefici sono davvero molteplici  e di certo non finiscono qui.

Cominciamo col dire che il timo è una pianta estremamente  ricca  di timolo e carvacrolo,  elementi base per  le proprietà disinfettanti e antibiotiche disponibili in natura. Proprio per questo motivo in caso di ferite o lacerazioni  è non solo utile , ma consigliato applicare una tisana di timo, lasciandola  raffreddare, sulle parti del corpo  interessate; in questo modo la probabilità di evitare infezioni sarà altissima.

Come sfruttare pienamente le proprietà del timo

proprietà benefiche timo

pianta di timo (foto canva) – Inran.it 

Il timo non solo previene infezioni, ma addirittura, nel caso ne soffrissimo,  cura quelle già presenti. Ha infatti eccellenti proprietà antinfiammatorie e analgesiche che alleviano i sintomi e il il dolore, soprattutto quello mestruale. E’ utilissimo inoltre contro l’irritazione dello stomaco e la ritenzione di liquidi.

Potrebbe interessarti anche : Vetri perfettamente brillanti e senza aloni grazie a questo trucco geniale: effetto “WOW” assicurato

Addirittura questa sorprendente pianta è, spesso molto più di alcuni farmaci, un potente rimedio contro la tosse. Ma l’azione benefica del timo non si limita alla cura della salute, infatti è un eccellente rimedio contro gli insetti. Il timo possiede, infatti, un aroma naturale tossico e insopportabile per gli insetti. Utilizzare l’olio di timo sarà utilissimo per contrastare le zanzare ma, anche delle semplici foglie ( meglio se verdi e non essiccate) terranno a distanza parecchi insetti.

Potrebbe interessarti anche : Mai gettare via le bucce delle mele perché puoi usarle in un modo che nemmeno immagini

La qualità del timo di tenere a distanza zanzare ed insetti più in generale, fa si che il timo sia di straordinaria importanza anche per le altre piante. Tenendo lontani gli esserini indesiderati farà si che i germogli o le altre specie in fiore siano al sicuro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.