La ricetta dei Chifelini di Carnevale: alcuni dei dolcetti più buoni di sempre e li prepari in poche mosse

Ti basteranno pochissime mosse per preparare gli sfiziosi Chifelini di Carnevale: una volta che provi la ricetta non te li dimentichi più!

chifelini ricetta veloce
Chifelini ripieni di crema pasticcera (Pinterest – profilo it.paperblog.com)

Non sol Chiacchiere e Castagnole, a Carnevale ci sono moltissimi dolci che puoi preparare. La tradizione italiana è piena di ricette buonissime, da preparare propri in questo periodo dell’anno. Oggi infatti, voglio parlarti dei Chifelini, dei dolcetti carnevaleschi davvero buonissimi e super sfiziosi che ti faranno impazzire sin dal primo assaggio. Sono dei dolcetti così deliziosi che, una volta che li avrai provati, uno tirerà l’altro e non vorrai più farne a meno. Dunque vediamo subito quali sono gli ingredienti di cui hai bisogno per realizzare questa fantastica ricetta (le dosi indicate qui di seguito si intendono per circa 20 pezzi):

  • Circa 300 g di farina bianca.
  • 250 g di patate lesse.
  • 60 g di latte tiepido.
  • 60 g di burro sciolto.
  • Buccia grattugiata di un limone.
  • 1/2 cucchiaino di sale.
  • 1 uovo intero + 1 tuorlo d’uovo.
  • Zucchero semolato q.b.
  • 1 bustina di lievito in polvere per dolci.
  • 200 g di marmellata o di altra crema a scelta.
  • Olio di semi per friggere b.b

Prepara i Chifelini ed il Carnevale sarà un vero successo: la ricetta è facile e velocissima

dolci di carnevale
Un vassoio pieno di buonissimi Chifelini (Pinterest – profilo cindystarblog.blogspot.com)

Preparare questi buonissimi dolci di Carnevale è facilissimo, in pratica dovrai preparare un impasto e poi farcire i dolcetti con marmellata, crema alle nocciole o tutto quello che vuoi. Poi dovrai sigillare i Chifelini e friggerli fino a doratura. Una vera bontà di cui non vorrai più fare a meno.

ANCHE QUESTO ARTICOLO POTREBBE PIACERTI: Che buone 😋 le Castagnole di Carnevale al forno | La ricetta golosissima più facile e veloce di sempre

Adesso non ti resta che scoprire il procedimento per ricreare questa golosità, ecco qui tutti i passaggi che devi seguire per un risultato più che perfetto:

  • Prendi una ciotola e versaci all’interno le patate precedentemente lessate e sbucciate. Schiacciale bene con una forchetta o con l’apposito schaccia-patate.
  • Aggiungi la farina, l’uovo e il tuorlo, il latte, il burro, il sale, il lievito e la scorza grattugiata di un limone.
  • Mescola per bene e poi impasta con le mani fino ad ottenere un impasto liscio, compatto e senza grumi.
  • Se l’impasto dovesse risultare troppo appiccicoso, aggiungi farina e impasta.
  • Copri con un panno umido e lascia a riposo finché non sarà raddoppiato di volume. Ci vorranno circa 3 ore.

ANCHE QUESTO ARTICOLO POTREBBE PIACERTI: Chiacchiere di Carnevale al cioccolato: aggiungi questo ingrediente segreto e vedrai che bontà

  • Trascorso il tempo necessario, stendi l’impasto sul piano di lavoro precedentemente infarinato.
  • Taglia la sfoglia in circa 20 quadratini di 10 cm per lato.
  • Adesso, farcisci il centro di ogni quadrato di impasto con la crema, la marmellata o con quello che vuoi.
  • Inumidisci i lati dei quadrati con dell’acqua.
  • Piega a metà i quadrati per creare delle mezzelune e sigilla bene i bordi.
  • Sistema i Chifelini su una teglia ricoperta con della carta da forno.

ANCHE QUESTO ARTICOLO POTREBBE PIACERTI: Prepara le “maschere di Carnevale”: sono dei dolci ottimi e veloci da preparare | La ricetta easy

  • Lascia a riposo per altri 20 minuti.
  • Poi scalda abbondante olio in una pentola e poi cuoci i Chifelini fino a doratura.
  • A mano a mano che sono pronti, fai assorbire l’olio con della carta assorbente e cospargi i dolcetti con dello zucchero semolato.

CLICCA QUI PER ISCRIVERTI AL NOSTRO CANALE TELEGRAM E SEGUI I NOSTRI VIDEO E LE NOSTRE STORIE SU INSTAGRAM e TIKTOK

I tuoi Chifelini di Carnevale sono pronti per essere gustati, non ti resta che lasciarti travolgere dalla loro golosità: sono buonissimi! Farciscili con diverse creme, confetture e farciture e provali in tutte le versioni possibili.

Buon appetito!

Aurora De Santis

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.