Probabilmente hai visto queste “vecchie” piante a casa dei tuoi nonni e ti spiego subito il perché

Le vecchie piante a casa dei nonni evocano in noi dolci ricordi, a farci caso, le vecchie generazioni avevano sempre le stesse varietà.

piante coltivare casa
Ortensie coltivate in giardino (Canva – Inran.it)

Tra le tantissime varietà di piante nel mondo, le vecchie generazioni erano solite esporre e coltivare in casa sempre le stesse. Ci sono alcune specie di piante che ci ricordano i nostri nonni, e che sono in grado di evocare antiche memorie, dolci ricordi familiari. Insomma, alcune varietà lasciano un’impronta indelebile nel nostro cuore.

Bounganville, ortensie, rose, zinnie, begonie, sono tutte piante splendide, capaci di dare colore alla casa. Vediamo alcune delle loro caratteristiche principali per arredare e colorare la nostra abitazione, e per rendere omaggio ai nostri cari nonni, che tanto amore dispensavano nella cura dei loro fiori preferiti.

Le caratteristiche di alcune varietà di piante da tenere in casa

fiori ricordano nonni
Zinnie di colore rosso (Canva – Inran.it)

CLICCA QUI PER ISCRIVERTI AL NOSTRO CANALE TELEGRAM E SEGUI I NOSTRI VIDEO E LE NOSTRE STORIE SU INSTAGRAM e TIKTOK

La zinnia è una pianta fiorifera facilissima da coltivare e che offre fioriture scenografiche da giugno e ottobre. A seconda della varietà coltivata, la zinnia può assumere un portamento cespuglioso o a steli singoli. Originaria del Centro Nord America, la zinnia è una delle piante che attirano le farfalle e gli insetti impollinatori, perciò è importante per la salute dell’ambiente.

LEGGI ANCHE → Ciclamino: se ha questi segni significa che sta soffrendo | Come rimediare in pochi step

La boungaville è una pianta che trasmette allegria, grazi ai suoi fiori colorati. Si tratta di una pianta rampicante davvero speciale, perfetta per il clima mediterraneo. Questa pianta decora balconi e giardini, è originaria del Sud America ed è composta da più di 300 varietà differenti. Ama il sole e teme il gelo.

LEGGI ANCHE → Scoperto un retroscena allarmante sul prezzemolo: attenzione a questo aspetto sconosciuto fino ad ora

Le ortensie sono piante forti e resistenti, amano l’ombra ma anche i raggi del sole, e sopravvivono anche al gelo dell’inverno. Il fiore dell’ortensia, in realtà è un insieme di piccoli fiori. Si tratta di una pianta particolare, in base al Ph del terreno variano le sue colorazioni, più questo è acido e più i colori sono scuri, se il terreno è basico e alcalino i colori sono chiari.

LEGGI ANCHE → Attenzione a questo aspetto importante: come concimare le piante che hai in casa in modo corretto

Per quanto riguarda le begonie, originarie dei paesi tropicali, ma appartenenti a un habitat boschivo, queste amano un po’ di ombra ma pur sempre in un ambiente luminoso. Devono essere irrigate spesso in primavera e in estate, magari alla sera. Sono piante che resistono bene al freddo, gradiscono temperature miti. Alcune specie sono ricadenti, altre erette, mentre il fogliame è verde scuro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.