Vino e birra, occhio a questo retroscena: ecco cosa succede al cervello, lo studio

Cosa succede al cervello quando si beve vino o birra? Questa è la domanda che si sono posti i ricercatori dell’Università della Pennsylvania.

conseguenze cervello alcol
Vino e birra (Canva – Inran.it)

Un bicchiere di vino o anche solo una pinta di birra al giorno comportano un rischio significativo in quanto possono causare cambiamenti al cervello equivalenti ad un invecchiamento pari a due anni. Ad affermare ciò sono i dati resi noti dai ricercatori dell’Università della Pennsylvania.

È già noto che abusare di alcol non fa bene alla salute e le persone che bevono molto possono presentare alterazioni della struttura e delle dimensioni del cervello che sono associate a disturbi cognitivi. Secondo il team di ricercatori, anche un consumo leggero o moderato di alcol è associato a una riduzione del volume cerebrale complessivo. Hanno dimostrato che il legame tra alcol e disturbo cognitivo aumenta di livello più aumenta il consumo di alcol.

L’effetto che birra e vino hanno sul cervello: i risultati dello studio

vino birra pericolosi?
Disturbo alcol (canva – Inran.it)

Lo studio è stato pubblicato sulla rivista Nature Communications e ha esaminato i risultati di risonanze magnetiche di 36.000 persone adulte. Innanzitutto, i ricercatori, hanno raggruppato i partecipanti in base ai livelli medi di consumo di alcol ed è emerso un piccolo ma evidente schema: il volume della materia grigia e bianca si era ridotto.

Passare da zero a un’unità di alcol non fa molta differenza nel volume cerebrale, ma passare da una a due o da due a tre unità al giorno è associato a riduzioni della materia cerebrale. Anche eliminando i forti bevitori dalle analisi, le associazioni sono rimaste. Gli studiosi hanno scoperto che la riduzione del volume cerebrale non era localizzata a una sola regione del cervello.

SE NON VUOI PERDERTI I NOSTRI AGGIORNAMENTI ED ESSERE SEMPRE IL PRIMO A CONOSCERE LE ULTIME NOTIZIE, PUOI SEGUIRCI SUI NOSTRI CANALI SOCIAL: TELEGRAM, INSTAGRAM e TIKTOK

Grazie a questa ricerca, il team afferma che i risultati possono indurre i bevitori a riconsiderare la quantità di alcolici. Questo perché una riduzione della materia cerebrale comporta l’invecchiamento del cervello precoce. In sostanza anche solo un drink in più al giorno può avere un impatto significativo o maggiore rispetto agli altri drink precedenti. Ridurre anche solo di un bicchiere può avere un grande effetto in termini di invecchiamento cerebrale.

Impostazioni privacy