Il coraggioso atto di un nipotino che salva il nonno: cos’è successo

Arriva una notizia incredibile: un anziano nonno è stato salvato dal suo nipotino grazie ad una manovra che ha imparato a scuola.

Un gesto di straordinario, coraggio e prontezza d’animo: un nipotino è riuscito a salvare la vita di suo nonno grazie ad una conoscenza appresa a scuola, durante un corso di primo soccorso.

incidente anziano
Soccorsi che arrivano sul luogo dell’emergenza (Foto da Canva) – Inran.it

L’abilità e la calma dimostrate dal nipotino hanno attirato l’attenzione e l’ammirazione di tutti coloro che sono stati testimoni di questo straordinario gesto di salvataggio. L’episodio sottolinea l’importanza di educare le persone di tutte le età sulle tecniche di primo soccorso e di promuovere corsi specifici nelle scuole e nella comunità. Sapere come affrontare situazioni di emergenza può fare la differenza tra la vita e la morte e può fornire un senso di sicurezza e fiducia nelle proprie capacità di reazione.

L’incidente: cos’è accaduto e come ha fatto il nipotino a salvare il nonno

L’incidente si è verificato quando l’anziano stava consumando un pasto e improvvisamente un boccone gli ha ostruito le vie aeree non permettendogli più di respirare.

manovra soffocamento
Donna che sta soffocando, l’uomo cerca di aiutarla effettuando la manovra di Heimlich (Foto da Canva) – Inran.it

Senza esitazione, il nipotino è intervenuto tempestivamente, ricordando le nozioni apprese durante il corso di primo soccorso a scuola. Ha infatti aiutato un parente ad effettuare in modo corretto la manovra di Heimlich, una tecnica per liberare le vie aeree durante un soffocamento.

Guidato quindi dal bambino, il parente ha esercitato una serie di pressioni sull’addome dell’anziano, riuscendo così a liberare le vie aeree bloccate e consentendogli di respirare nuovamente. Questo episodio ha messo in luce l’importanza di diffondere la conoscenza delle tecniche di pronto intervento e di avere fiducia nella capacità dei più giovani di fare la differenza in situazioni di emergenza.

Come si effettua la manovra di Heimlich

La manovra di Heimlich è una procedura di primo soccorso che può essere utilizzata per salvare la vita di una persona che sta soffocando a causa di un blocco delle vie aeree. Conosciuta anche come “compressione addominale”,  si tratta di un gesto semplice ma efficace che può essere appreso facilmente.

corso soccorso
Corso di primo soccorso: una donna spiega le tecniche salva-vita (Foto da Canva) – Inran.it

La manovra di Heimlich viene eseguita posizionandosi dietro la persona in difficoltà e abbracciandola con le braccia. Con un pugno chiuso, posizionato sopra l’ombelico ma sotto lo sterno, bisogna applicare una serie di spinte verso l’alto e all’indietro con forza, aiutandosi anche con l’altra mano così da creare una pressione notevole sull’addome. Questo movimento aiuta a espellere l’oggetto bloccato e a ripristinare il flusso d’aria nei polmoni.

È importante ricordare di chiedere il consenso alla persona affetta prima di eseguire la manovra di Heimlich. Inoltre, è fondamentale eseguire la procedura con cautela, assicurandosi di applicare la giusta quantità di pressione e di seguire le linee guida corrette. Queste nozioni non possono essere completamente apprese come autodidatta, per questo esistono moltissimi corsi di primo soccorso, sia gratis che a pagamento.

La manovra di Heimlich è solo una delle molte competenze di primo soccorso che puoi imparare, ce ne sono moltissime e sono, ovviamente, fondamentali in caso di necessità. Essere preparati e conoscere le tecniche di pronto intervento può fare la differenza tra la vita e la morte quando si tratta di situazioni di emergenza.

Aurora De Santis

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.