L’importanza dello scrub alla pelle: quando farlo e perchè serve

Finalmente scoprirai perchè importante utilizzare lo scrub per la pelle: ecco tutti i suoi benefici e alcune utili nozioni!

È importante prendersi cura della propria pelle, gli anni avanzano, le prime rughe di espressione iniziano a intravedersi lungo il viso e vari inestetismi della pelle iniziano a fare capolino lungo il nostro corpo. È inevitabile che il processo di invecchiamento della pelle faccia il suo corso, ma è possibile rallentarla il più possibile grazie a una serie di escamotage e utili consigli di bellezza. Quest’estate potrai sfoggiare una pelle da urlo, liscia e soprattutto luminosa: provare per credere!

curiosità sullo scrub
Donna al mare con le gambe lisce e abbronzate (Canva) – Inran.it

In questa guida oggi scoprirai l’importanza dello scrub, a cosa serve e soprattutto perchè le donne non riescono più a farne a meno. Grazie allo scrub è possibile vedere le differenze fin dal primo utilizzo. Un prodotto che negli ultimi anni è diventato un must-have nella routine di bellezza di moltissime donne e ragazze nel mondo.

Quando, come e perchè utilizzare lo scrub: ecco i benefici per la pelle

Lo scrub è uno step fondamentale che permette alla pelle di eliminare tutte le cellule morte, riattivare la microcircolazione capillare e riduce anche la comparsa di peli sottocutanei. È un prodotto cosmetico ed è consigliato per ogni tipo di pelle, a partire da quelle più delicate fino a quelle miste e grasse. Lo scrub è essenziale in quanto permette l’ossigenazione e il rinnovamento cellulare, così da eliminare qualsiasi impurità esistente.

benefici psico-fisici scrub
Barattolo di vetro contenente all’interno scrub naturale (Canva) – Inran.it

Forse non lo sai ma lo scrub se applicato prima della normale detersione del corpo potrai una pelle apparentemente più morbida e setosa. Si consiglia questo passaggio prima di andare al mare, in questo modo permetterai che l’abbronzatura risulti omogenea e potrai mantenerla per tutta l’intera estate. Ovviamente c’è una netta differenza fra uno scrub del corpo e quello del viso: infatti quest’ultimo risulterà molto più delicato composto da micro granuli naturali e leggeri essenziali per una corretta esfoliazione del viso.

consigli e quante volte fare lo scrub
Donna che applica dello scrub delicato anche sul viso (Canva) – Inran.it

Si consiglia di attuare dei massaggi circolari sia sul viso interessandoti maggiormente delle zone più segnate come la zona T. Oppure sul corpo facendo un’accurata attenzione ad alcuni punti focali come le gambe, le braccia, i gomiti e le ginocchia. Si a per il viso che per il corpo la pelle dovrà risultare umida, evita di applicare lo scrub su pelle asciutta o potresti andare incontro a irritazioni. Non ti serve per forza lo scrub per esfoliare la pelle: ecco il prodotto di cui non potrai più fare a meno!

Questo trattamento potrai realizzarlo due volte alla settimana e si consiglia di evitare tale esfoliazione dopo la rasatura del corpo o nei primi giorni e di vacanza al mare. Questo perchè quando la pelle risulta più stressata e provata dal sole si sconsiglia di utilizzare tale prodotto. Se hai paura che questo prodotto possa risultare troppo aggressivo per la tua pelle, puoi optare per prodotti scrubbanti delicati e adatti ad ogni esigenza. Soffri di piedi secchi e screpolati: utilizza questo particolare scrub e vedrai la differenza fin da subito!

Nicolas De Santis

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.