Non ti serve per forza lo scrub per esfoliare e rendere liscia e morbida la pelle | L’alternativa geniale

Per esfoliare la pelle non serve lo scrub! Ecco qualche alternativa totalmente naturale e indolore per prendersi cura della propria pelle.

Scrub pelle
Scrub (Canva) Inran.it

Quando si parla di esfoliazione della pelle, si pensa allo scrub. Ma è possibile esfoliare efficacemente la pelle senza usare lo scrub. Sì, avete capito bene, ho detto SENZA usare lo scrub. L’esfoliazione porta la pelle da buona a straordinariamente luminosa. Quindi l’idea di base per esfoliare la pelle senza scrub è quella di ottenere gli stessi risultati che si ottengono usandone uno.

Esistono migliaia di prodotti che pretendono di rimuovere tutti i detriti e le cellule morte dalla pelle, ma allo stesso tempo possono essere dannosi o troppo duri. Ecco quindi alcune alternative.

Come esfoliare la pelle senza scrub: da non credere!

Esfoliare
Sale (Canva) Inran.it

Il miele è uno degli ingredienti naturali che possono aiutare a rimuovere le cellule morte dalla pelle. Il miele è naturalmente antimicrobico, il che lo rende di per sé un detergente efficace. Potete prendere un po’ di miele tra le mani e massaggiarvi il naso e il viso. Il miele grezzo contiene acido gluconico, un leggero alfa-idrossiacido (AHA) che illumina la carnagione, uniforma il tono della pelle e schiarisce le cicatrici e le macchie dell’età. Ecco altre valide alternative per esfoliare la pelle senza scrub.

TI POTREBBE PIACERE ANCHE QUESTO ARGOMENTO: Cos’è l’utero fibromatoso, quali sono i sintomi e come si cura | Tutto quello che devi sapere

Guanti esfolianti

Questa volta provate i guanti! Invece di passare allo scrub esfoliante, potete usare i guanti esfolianti. Se avete la pelle secca, dovete evitare i guanti esfolianti. Inoltre, ricordate che se avete la pelle desquamata, lo sfregamento con i guanti esfolianti può provocare prurito. Quindi, all’inizio usateli senza strofinare vigorosamente la pelle.

TI POTREBBE PIACERE ANCHE QUESTO ARGOMENTO: Gravidanza: si può bere il caffè? Ecco cosa raccomandano gli esperti alle neomamme

Spugna

Anche la spugna funziona come ottimo esfoliante. Si può immergere la spugna in acqua calda per qualche tempo e poi usarla sulla pelle. Le spugne hanno la capacità di rimuovere le cellule morte anche senza usare un detergente. Dovete usare la spugna due volte al giorno, e a volte potete usarla ogni giorno alternativo.

TI POTREBBE PIACERE ANCHE QUESTO ARGOMENTO: Colesterolo: tutti i trucchi per prevenirlo e curarlo senza sforzi e rinunce

Peeling del corpo

Gli acidi lattico e glicolico presenti nei peeling per il corpo aiutano a rimuovere le cellule morte. Funzionano bene anche per i brufoli e la pelle desquamata. Oltre a questo, i peeling per il corpo aiutano ad aprire i pori ostruiti e a ridurne le dimensioni. Se avete l’acne sul corpo, potete provare a testare il peeling del corpo su una piccola zona.

Lozione esfoliante per il corpo

Una volta che vi sarete abituati a usare la lozione esfoliante per il corpo, non userete più lo scrub. Le lozioni esfolianti per il corpo contengono delicati AHA che aiutano a eliminare le scaglie fastidiose e idratano.

CLICCA QUI PER ISCRIVERTI AL NOSTRO CANALE TELEGRAM E SEGUI I NOSTRI VIDEO E LE NOSTRE STORIE SU INSTAGRAM e TIKTOK

Spazzolatura a secco

Potete optare anche per la spazzolatura a secco. Si lavora con leggeri movimenti circolari, iniziando dai piedi e risalendo verso il cuore; il processo aiuta a stimolare il drenaggio linfatico. Inoltre, la pelle appare più liscia e morbida dopo la spazzolatura a secco. La cosa più importante da considerare è cercare di scegliere una spazzola con setole morbide. Non utilizzate setole dure e irritanti.

Esfolianti rotanti

Anche se funziona su tutti i tipi di pelle, le persone che hanno cicatrici da acne sul viso ne traggono i maggiori benefici. I rulli esfolianti aiutano a stimolare la produzione di collagene. Ogni volta che si usa un rullo sulla pelle si creano migliaia di canali microscopici attraverso la pelle, aumentando la formazione di nuovi tessuti e attivando la cascata di guarigione del corpo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.