Quanta frutta bisogna mangiare al giorno: la risposta arriva dall’OMS

Grazie a questa interessante guida sull’alimentazione scoprirai quanta frutta mangiare al giorno dall’OMS: vedrai i benefici!

Quante volte ti è capitato di mangiare della frutta gustosissima e chiederti quanta dovresti mangiarne al giorno, per far si che tu rimanga sempre in perfetta forma e in salute. Esiste una risposta chiara a questa domanda, risposta data dalle continue ricerche e studi approfonditi condotti negli anni da medici, specialisti e nutrizionisti specializzati nel settore.

curiosità sulla frutta
Dottoressa che spiega i vari tipi di frutta e la quantità di zucchero presente (Foto Canva – Inran.it)

Diffida dalla cattiva informazione, specialmente quando leggi articoli che affermano che mangiare frutta durante il giorno possa farti ingrassare, specialmente se assunti in determinati orari. Ricorda: qualsiasi cosa che mangi in quantità spropositata, può diventare controproducente per la tua salute ed è per questo che grazie a questi utili consigli, saprai sempre quale frutta scegliere e soprattutto la quantità indicata secondo l’OMS.

In salute con la frutta: ecco la quantità consigliata dall’OMS

In Italia pare secondo stime certe che è uno dei paesi occidentali che assume poche quantità di frutta all’anno. Come ben sai la frutta è indispensabile tanto quanto la verdura, proprio perchè al suo interno sono presenti innumerevoli sostanze nutritive essenziali come le vitamine, i sali minerali e molto altro ancora. Forse non lo sai ma secondo l’OMS, ovvero l’organizzazione Mondiale della Sanità, pare che il quantitativo indicato e consigliato è di almeno 450 grammi al giorno, ovvero 3 porzioni al giorno.

frutta e oms
Donna che si accinge a mangiare della frutta (Foto Canva – Inran.it)

Semplici da distribuire le quantità, visto che potresti mangiarne un po’ a colazione e durante i due spuntini intermedi come quello delle 10 del mattino e quello delle 4 del pomeriggio. Inoltre ecco alcuni utili consigli che potresti attuare durante l’assunzione della frutta. Si consiglia di assumerla a stomaco pieno e se è una tipologia commestibile, allora potrai assaporare anche la buccia. Visto che la maggior parte della sostanze nutritive è presente in questa parte del frutto e non nella polpa. Per ottenere una dieta sana e bilanciata si consiglia di combinare frutta e verdura, magari realizzando delle gustose insalate miste.

alimentazione e frutta
Piatto quadrato colmo di frutta tagliata a fette (Foto Canva – Inran.it)

Sicuramente ti sarai domandata molte volte se la frutta contenga grandi quantità di zuccheri. Bisogna tenere conto che il tipo di zucchero contenuto nella frutta si chiama fruttosio e cambia il suo valore in base alla tipologia di alimento. Questo significa che potrai comunque assumere anche quelli più zuccherini, purché tu faccia attenzione alle dosi. La frutta più consigliata per questa imminente stagione estiva sono senza dubbio le pesce, le albicocche, il melone, le fragole e le ciliegie. Potresti realizzare una macedonia mista per te e la tua famiglia, aggiungendo qualche seme o frutta secca a scelta, per ottenere il doppio dell’energia.

È giusto che tu sappia che assumere frutta ogni giorno ti permetterà di ottenere molteplici benefici psico-fisici. Per esempio potrai garantire lo sviluppo del tuo bambino e una prospettiva di vita migliore. Inoltre in questo modo potrai ridurre il rischio di sviluppare particolari malattie o patologie gravi. In questo modo potrai avere sempre un sistema immunitario e un metabolismo sempre attivo e in funzione. Sono sicuramente questi gli errori che non ti permettono di dimagrire correttamente!

Nicolas De Santis

Impostazioni privacy