Se ti fa spesso queste domande non arrabbiarti: il motivo ti scioglierà il cuore

Se anche a te è capitato spesso che la tua compagna o il tuo compagno ti facessero queste domande, non arrabbiarti e scopri il motivo!

In amore tutto è lecito specialmente le mille domande alla quale il tuo partner ogni giorno gli tocca di rispondere. Domande e curiosità lecite, che sia chiaro, ma che potrebbero nel tempo far arrabbiare la tua dolce metà. Quante volte ti sarà capitato nel corso della tua relazione amorosa, di fare alla tua dolce metà domande ripetitive, di cui tu conosci bene la risposta, ma che in qualche modo, senti l’esigenza di doverglielo chiedere più e più volte.

traumi infantili
Ragazza che copre gli occhi al fidanzato mentre gli porge un dono (Canva – Inran.it)

La tua dolce metà dopo aver letto questa guida capirà e lo stesso vale per te, i motivi del perchè tanta insistenza e perchè si è spesso alla ricerca di conferme, pur sapendo la verità. Come ben sai l’amore è un concetto davvero complesso da spiegare in poche parole. Una cosa è certa: chiunque abbia mai provato questo sentimento dirà sempre che si è sentito in un lasso di tempo della sua vita felice, si, ma vulnerabile sotto certi punti di vista. Infatti l’amore spesso ci rende ciechi, ma in simbiosi con la nostra anima gemella.

Non arrabbiarti a queste domande: ecco il motivo

È normale avere paura, nessuno ha le risposta certe in una relazione amorosa, per quanto quella persona faccia di tutto, giorno dopo giorno, per dimostrarci che è così. Ogni persona al mondo ama come sa, come ha imparato e come ritiene giusto per se, insomma a modo proprio. In amore non esistono regole specifiche, ma occorre solo tanta pazienza e soprattutto la voglia di crescere insieme, anche magari sbagliando. L’amore è un incognita, specialmente per chi nella vita ha dovuto affrontare battaglie, traumi, abbandoni e anche violenze psico-fisiche.

amore e dipendenza
Ragazza che si pone mille domande inerenti alla sua relazione amorosa (Canva – Inran.it)

Ed è proprio in questi casi che la sindrome dell’abbandono e i vari stati emozionali negativi prendono il sopravvento. Infatti l’insicurezza del sentimento ci porta a porci mille domande sia a noi stessi, che alla nostra metà. Sicuramente le domande più gettonate sono: “ Ma tu mi ami ancora?”, oppure ” Sei sicura di stare bene con me?”. Insomma domande legate al rapporto, all’armonia che si è creata fra le due parti e soprattutto dall’insicurezza e dall’incompletezza dovuta magari a un passato burrascoso.

domande esistenziali coppia
Ragazzo che tiene tra le sue braccia la fidanzata (Canva – Inran.it)

Se anche tu ti trovi in una relazione del genere e la tua metà a distanza di anni continua a farti le stesse domande, sappi che è normale. Non arrabbiarti, non spazientirti, perchè lei o lui non lo fanno con consapevolezza. Arrabbiandoti non farai che confermare le sue paure e i suoi scheletri nell’armadio. Invece se giorno dopo giorno le ricorderai quanto è importante per te, fidati col tempo non avrà più nulla da temere. Crisi di coppia: ecco i segnali alla quale bisognerebbe stare attenti!

Tale aspetto prende il nome di monitoraggio emotivo ed è scaturito per appunto da un periodo della propria vita alquanto complesso e doloroso. Esistono diverse tipologie di coppie, ciò che li accomuna fra loro però sono le dinamiche, la vita passata e soprattutto la sessualità. Concetti davvero complessi da spiegare in poche e semplici parole, ma di una cosa è certa: se c’è l’amore si può superare qualsiasi scoglio, anche quello più tortuoso.

Nicolas De Santis

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.