Freezer e frigorifero, io lo faccio sempre e a fine mese mi trovo la bolletta dimezzata: solo così risparmi

Le tasse aumentano? C’è sempre un metodo per poter evitare rincari grazie ad un po’ di attenzione e di cura, vediamo come

Metodi sbrinare freezer frigo tasse
Massa di ghiaccio-(Inran.it)

 

Il freezer ed il frigorifero sono due degli elettrodomestici fondamentali per la vita quotidiana di intere famiglie.

Grazie a questi due dispositivi c’è la possibilità di conservare al fresco del cibo o dei prodotti alimentari già aperti per poi essere consumati nel tempo giusto.

Ma anche il freezer ed il frigo necessitano di un minimo di attenzione che può pesare sulle future spese economiche e sulle tasse che andranno a pagare.

Cosa bisogna fare qualora crescesse fin troppo il ghiaccio all’interno?

Attenzione al ghiaccio

Metodi sbrinare freezer frigo tasse
Pentole calde nel frigo-(Inran.it)

 

Freezer e frigorifero non possono funzionare per sempre all’infinito con la possibilità di crescita smoderata del ghiaccio all’interno.

C’è bisogno infatti di una tutela di questi due elettrodomestici perché c’è anche la serie probabilità che il cibo all’interno possa scadere e non essere più consumato.

È importante ricordare che quando si forma fin troppa massa di ghiaccio all’interno bisogna pianificare la pulizia del freezer o del frigorifero evitando di fare tutto all’improvviso. Tra le prima cose da effettuare c’è la necessità di togliere il cibo congelato, i contenitori e le buste dei surgelati e sbrinare il congelatore per poterli pulire a fondo.

Ricordiamo di inserire i prodotti in un altro frigo (se l’abbiamo) nel momento in cui si rimuove il ghiaccio.

Metodi per sbrinare

Sono vari e conosciuti i metodi per avviare il processo di sbrinamento di freezer e frigorifero e non sono neanche tanto difficili, c’è solo bisogno di attenzione.

Uno dei più utili ad esempio è l’inserimento all’interno del frigo di una pentola ad acqua calda, ma ricordiamo sempre di staccare la corrente per sicurezza.

Una volta che il ghiaccio si sia sciolto è utile un panno morbido e pulito ed asciugare le pareti all’interno.

Se all’interno le pareti sono composte da un bel “muro” ghiacciato, evitiamo di usare mezzi appuntiti come cacciaviti o coltelli, questi infatti rischierebbero di graffiare l’interno degli elettrodomestici.

Il metodo utile è quello di impostare la funzione di “scioglimento” del ghiaccio ed aspettare che la massa diventi acqua evitando anche di usare asciugacapelli o sale.

Terminato il processo di scioglimento, ricordiamo di porre la temperatura interna sempre tra i 3°C e 4°C; valori inferiori possono incrementare la produzione di ghiaccio.

Ricordiamo inoltre di controllare bene le guarnizioni delle porte e bisogna chiudere bene i freezer; altro consiglio è non sovraccaricare il frigorifero. Troppi alimenti possono evitare la nuova formazione di ghiaccio.

Sciogliendo il ghiaccio all’interno dei freezer si andrà anche a risparmiare notevolmente sulle tasse che graveranno nelle spese mensili perché sarà minore lo sforzo che produrranno gli elettrodomestici.

Impostazioni privacy