La mia torta salata con le verdure ha un ingrediente segreto: in casa la divorano in cinque minuti

Con uno squisito ingrediente segreto la torta salata con le verdure sarà ancora più buona, provala e conquisterai il palato di tutti.

Torta salata con le verdure
La mia torta salata con le verdure ha un ingrediente segreto: in casa la divorano in cinque minuti (Inran.it)

Le torte salate si preparano in poco tempo e piacciono praticamente a tutti, infatti sono un ottimo salva cena quando non si ha idea di cosa cucinare. Per quanto riguarda il ripieno le varianti sono davvero tantissime e puoi dare sfogo alla tua fantasia per ottenere risultati strepitosi, quella che ti propongo oggi è la mia versione con le verdure, è una vera squisitezza.

Il procedimento è davvero semplicissimo e non ti farà restare a lungo davanti ai fornelli. Ti svelo anche un ingrediente segreto per rendere questa torta salata ancora più sfiziosa ed invitante, dopo averla provata ne andrai sicuramente matto e la rifarai molte altre volte.

Aggiungi l’ingrediente segreto nella torta salata con le verdure e farai impazzire tutti, è una vera bontà

Fetta di torta salata di verdure
La mia torta salata con le verdure ha un ingrediente segreto (Inran.it)

Questi sono gli ingredienti che ti occorrono per preparare una squisita torta salata con le verdure:

Per la pasta:

225 gr di farina
50 gr di parmigiano grattugiato
200 gr di burro
1 tuorlo
100 gr di mandorle tritate
sale q.b.
cannella in polvere
sale

Per il ripieno:

225 gr di latte
1 uovo + 2 tuorli
100 gr di zucchine
200 gr di peperoni
100 gr di porri
sale e pepe q.b.
semi di papavero q.b.

Il procedimento, passo dopo passo, per preparare una buonissima torta salata con le verdure

Per ottenere un risultato buono da leccarsi i baffi la prima cosa che devi fare risulta essere quella di realizzare la pasta. Dunque, all’interno di una capiente scodella versa la farina e le mandorle tritate, unisci il tuorlo d’uovo e mescola ancora un po’ per far amalgamare gli ingredienti tra loro. Sciogli poi il burro e incorporalo all’impasto dopo averlo fatto intiepidire, aggiungi un pizzico di cannella in polvere, il parmigiano grattugiato ed infine un pizzico di sale.

Con le mani inizia a lavorare l’impasto fin quando non avrai ottenuto un composto dalla consistenza compatta e morbida, avvolgi quindi il panetto con la pellicola trasparente e fai riposare in frigo per mezz’oretta, in questo modo si compatterà bene. Intanto occupati del ripieno, per prima cosa lava accuratamente le zucchine e i peperoni. Taglia le prime a dadini non troppo grandi e i secondi a listarelle dopo aver eliminato semi e filamenti bianchi che si trovano all’interno. Pulisci poi i porri e tagliali a rondelle.

In una padella fai scaldare un filo d’olio extravergine di oliva e fai saltare tutte le verdure fin quando non risulteranno morbide, spegni poi la fiamma e lasciale raffreddare un po’. Trascorso il necessario tempo di riposo riprendi la pasta dal frigo, con il mattarello stendila su un piano da lavoro infarinato e adagiala in uno stampo rotondo del diametro di 24 cm rivestito di carta forno oppure imburrato e infarinato.

A questo punto riempi la base di fagioli secchi per evitare che si gonfi durante la cottura e cuoci in forno preriscaldato per 15 minuti a 200 gradi. Trascorso questo tempo elimina i fagioli e versa sulla base le verdure saltate in padella. In una scodella mescola l’uovo con i tuorli, il latte, un pizzico di sale, una macinata di pepe nero e versa il composto ottenuto sulle verdure. Prosegui la cottura in forno, questa volta a 180 gradi per mezz’ora, non appena è pronta aggiungi l’ingrediente segreto che renderà la torta salata con le verdure ancora più gustosa e appetitosa. Si tratta dei semi di papavero, doneranno anche una piacevole croccantezza e ne andranno tutti matti! Buon appetito.

Impostazioni privacy