Le mie amiche non mi riconoscono più: da quando mangio queste verdure sembro più giovane

Le mie amiche non mi riconoscono più: l’ultima volta che mi hanno vista quasi non mi riconoscevano. Mi hanno chiesto quale fosse il mio segreto: ebbene, da quando mangio queste verdure sembro più giovane.

Verdure miracolose per tenersi in forma, ecco quali sono
Le mie amiche non mi riconoscono più: da quando mangio queste verdure sembro più giovane (inran)

Alla scoperta delle migliori verdure per restare in forma. Sappiamo bene quanto siano importanti per stare bene fisicamente, poiché rappresentano uno dei capisaldi dell’alimentazione sana e nutriente. Ricche di proprietà benefiche, le verdure di stagione sono fondamentali a causa delle infinite sostanze nutritive di cui sono fatte, tra cui vitamine, sali minerali e fibre, alimenti che permettono al nostro corpo di stare molto bene. 

Le mie amiche non mi riconoscono più: nessuna ci credeva

Verdure per tenersi in forma, la lista definitiva
Le mie amiche non mi riconoscono più: da quando mangio queste verdure sembro più giovane (inran)

Come riporta ‘lacucinaitaliana.it’, scopriamo quali sono le migliori verdure di stagione: tra l’autunno e l’inverno spicca il cavolo nero, contenente vitamine C e A che combattono i radicali liberi. Da menzionare anche il broccolo e il cavolo cappuccio rosso. Il sito, inoltre, raccomanda che ortaggi e frutti a tinte rosse fanno sempre bene e dovrebbero sempre essere presenti in ogni pasto. Non possiamo non citare i funghi, che possono essere mangiati tutto l’anno, così come i carciofi, anche se il loro periodo naturale è tra l’autunno e la primavera. Da non dimenticare anche gli asparagi, molti amati in generali e tra le più richieste e benefiche dal nostro organismo. 

Le mie amiche non mi riconoscono più: queste verdure miracolose sono incredibili

Tra gli altri, una menzione particolare la meritano anche i ravanelli, che li possiamo ritrovare soprattutto in primavera/estate: ricchi di vitamina C, rinforza il sistema immunitario. Insieme a loro, anche gli spinaci – come i carciofi – li possiamo ritrovare soprattutto tra ottobre a maggio e anch’essi ci aiutano a rinforzare il sistema immunitario. Sono importanti anche la barbabietola rossa e il peperone: la prima favorisce l’assorbimento dei nutrienti ed è molto ricca di ferro, mentre i peperoni sono ricchi di vitamina A e rappresentano un valido aiuto per il benessere. Infine, non possiamo non citare le melanzane, che possiedono molto potassio e vitamine B, ottime per il metabolismo

Impostazioni privacy