Se ami i finocchi, non lasciarti sfuggire questa ricetta: basteranno pochi ingredienti

Cucinare i finocchi non è mai stato così semplice e con questa ricetta diventeranno il contorno perfetto per i tuoi piatti.

Ricetta con finocchi
Ricetta con finocchi (Inran.it)

Il finocchio è un ortaggio dal sapore forte, simili alla liquirizia. Contiene potassio, magnesio e altri nutrienti dall’effetto antiossidante. I suoi benefici possono includere il supporto alla digestione e la prevenzione dei danni alla pelle, e questo lo rende uno degli ortaggi più noti e ricchi da presentare come contorno sfizioso. Sarà buono anche da solo, crudo e senza condimenti, ma arricchendoli un po’ escono ricette sfiziose, come i finocchi alla pizzaiola.

Finocchi alla pizzaiola: la sfiziosa ricetta

Finocchi alla pizzaiola
Finocchi alla pizzaiola (Inran.it)

Gli ingredienti per 4 persone sono:

125 g mozzarella
2/3 finocchi
10 pomodorini
basilico
olive verdi
sale
olio extravergine d’oliva

Iniziare la preparazione della ricetta con la pulizia dei finocchi sotto l’acqua corrente, poi asciugarli e procedere a tagliarli in pezzi. Prendere una padella dal diametro abbastanza grande e far scaldare due cucchiai di olio extravergine di oliva. Quando si sarà scaldato, mettere a cuocere i pezzi di finocchi per circa 10 minuti, rigirandoli di tanto in tanto fino a che non inizieranno a diventare morbidi.

A questo punto spegnere il fuoco e prendere una teglia rettangolare, foderarla con della carta da forno, oleare leggermente il fondo e inserirvi i finocchi cercando di non sovrapporli. Ora salare leggermente, distribuire la mozzarella ridotta a cubetti o sbriciolata e i pomodorini tagliati a pezzettini.

Infine, aggiungere le foglie di basilico e infornare a forno preriscaldato a 180 gradi per circa 25/30 minuti. A fine cottura la mozzarella dovrà essere ben sciolta e dovrà essersi formata una crosticina dorata sulla superficie. I finocchi alla pizzaiola sono pronti per essere serviti come contorno o come piatto unico (in questo caso, meglio preparare più finocchi!)

Varianti e consigli per la ricetta

È sconsigliato saltare il passaggio della padella e cuocerli direttamente in forno, poiché si rischia che rimangano troppo duri. In alternativa alla padella, si può sbollentarli per qualche minuto in acqua bollente. Inoltre, al posto dei pomodorini, si può usare la passata di pomodoro o la polpa di pomodoro, come se i finocchi fossero una vera pizza. Per arricchire il sapore, si può considerare l’aggiunta di olive e capperi.

Infine, i finocchi alla pizzaiola possono essere uno spunto per tantissime altre ricette. Difatti, oltre che hai finocchi appunto, possono essere utilizzati altri tipi di verdure.

Impostazioni privacy