L’antistress dell’epoca dei nonni: i miei me lo hanno insegnato, mi è cambiata la vita

L’antistress dell’epoca dei nonni, in grado di farti sentire meglio nel giro di pochissimo. Te lo consigliamo: ecco perché funzionerebbe davvero.

rimedi antistress
Stress: come combatterlo attraverso dei potenti rimedi – Inran.it

Secondo l’Osservatorio sanità di UniSalute, che ha condotto una ricerca su un campione di 1.200 italiani, una persona su quattro ha dichiarato di sentirsi stressata. Addirittura, il 9% del totale analizzato ha confermato di avvertire questa condizione ogni giorno. In tutto, dunque, sono il 34% gli italiani e le italiane che si vedono costretti a convivere con lo stress. Circa un terzo del campione preso in esame.

Come interpretare questi numeri? La condizione di perenne spossamento – fisico, psicologico ed emotivo – lamentata da parecchi italiani può rivelarsi un vero e proprio scoglio nella vita di tutti i giorni. Uno stato d’animo, o meglio ancora un’effettiva spada di Damocle, che grava sulla vita degli individui ed impedisce loro di godere a pieno di ogni singolo istante a loro disposizione.

È per questo che, nel caos dell’esistenza frenetica che ciascuno di noi conduce, vengono in nostro soccorso dei rimedi antistress, che negli ultimi tempi stanno letteralmente spopolando. Molti di questi, tra l’altro, arrivano addirittura da epoche passate. Si tratta di passatempi e hobby spesso coltivati dai nonni. Ma che, se praticati con costanza, potrebbero rivelarsi uno strumento utilissimo anche ai giorni nostri.

Il potentissimo rimedio antistress dei nonni: provalo, l’effetto è assicurato

piante contro lo stress
L’antistress che arriva dai nostri nonni – Inran.it

Addio ansia, tensioni accumulate e stress cronico. Perlomeno, questo è l’obiettivo che si pone il potentissimo rimedio antistress di cui ci accingiamo a parlarti. Una soluzione che affonda le sue radici in epoche passate: si tratta, infatti, di un hobby che almeno uno dei tuoi nonni, ne siamo certi, era solito coltivare in casa.

A quale hobby stiamo facendo riferimento? Ovviamente, al prendersi cura di piante e fiori, di cui sarebbe bene che tu iniziassi a circondarti. Il motivo è dei più semplici: oltre a purificare l’aria che respiriamo, le piante costituiscono un vero e proprio toccasana per mente e animo.

Prenderci cura delle nostre piantine di fiori ci terrà infatti occupati, allontanando da noi qualunque tipo di pensiero negativo o di preoccupazione che possa distrarci dal godere del “qui e ora”. In aggiunta a ciò, i vegetali sono in grado di ridurre in maniera considerevole tutti quegli ormoni che contribuiscono all’innalzamento dei nostri livelli di stress.

Piante per ridurre lo stress, funzionano davvero: lo dicono i risultati di uno studio

È stato uno studio condotto dai ricercatori dell’Università di Toyama a confermare quanto piante e fiori possano rivelarsi un potentissimo rimedio contro lo stress. E non abbiamo menzionato i benefici che il circondarsi di piante può arrivare a procurare in termini puramente estetici.

Scorgere il verde attorno a noi, godere dei colori e dei profumi sprigionati dai fiori ci appaga non soltanto in termini di alleviamento dello stress, ma anche da un punto di vista “estetico”. Abitare un ambiente variopinto, profumato e ricco di stimoli “verdi” ti consentirà di respirare a pieno la bellezza. E di far, conseguentemente, respirare anche la tua mente e il tuo corpo.

Impostazioni privacy