Gateau di patate ma senza patate, non volevo crederci nemmeno io: poi l’ho preparato ed è squisito

Questo gateau non si prepara con le patate ed è una vera squisitezza, dopo averlo provato te ne innamorerai al primo assaggio, ti svelo come farlo.

Gateau nella pirofila
Gateau di patate ma senza patate, non volevo crederci nemmeno io: poi l’ho preparato ed è squisito (Inran.it)

Il gateau di patate è una ricetta classica che non stufa mai, però se hai voglia di gustare qualcosa di diverso devi assolutamente provare questa fantastica ricetta. Si prepara senza patate e con estrema facilità, per ottenere un risultato strepitoso infatti non servono assolutamente particolari abilità culinarie e non ti farà perdere molto tempo dal momento che il procedimento è molto veloce.

Quando ho scoperto questa ricetta era un po’ scettica, ma dopo averla provata me ne sono innamorata subito, l’ho anche proposta ad amici e familiari ed è andata letteralmente a ruba. Cosa ho usato al posto delle patate? Il cavolfiore, il risultato finale è davvero pazzesco e piace piraticamente a tutti, anche ai più piccoli, infatti è un’ottimo modo per far mangiare le verdure anche ai bambini. Che cosa stai aspettando? Accertati di avere tutto ciò che ti occorre e corri a preparare questo buonissimo gateau di cavolfiore, con il suo eccezionale sapore ti farà fare senza dubbio un figurone con i tuoi commensali.

Prova il gateau di cavolfiore e resterai stupito dalla sua incredibile bontà, ne andranno tutti matti

Gateau nella teglia
Gateau senza patate, è squisito (Inran.it)

In poco tempo e senza alcuna difficoltà porterai in tavola un manicaretto strepitoso, puoi servirlo sia come secondo piatto che come antipasto. Questi sono gli ingredienti che ti occorrono per preparare un gustoso gateau di cavolfiore:

1 cavolfiore grande
2 uova
200 gr di farina
100 gr di parmigiano grattugiato
150 gr di pangrattato
formaggio a pasta filata
prosciutto
olio extravergine di oliva q.b.
sale q.b.

Il procedimento, passo dopo passo, per realizzare un gateau di cavolfiore super squisito ed invitante

Come è stato già detto i tempi di preparazione di questa squisita ricetta sono molto rapidi, infatti non dovrai restare a lungo davanti ai fornelli, però quando porterai questo favoloso gateau in tavola farai venire a tutti l’acquolina in bocca. Quindi, la prima cosa che devi fare per ottenere un fantastico risultato risulta essere quella di lavare accuratamente il cavolfiore per poi sbollentarlo all’interno di una pentola piena d’acqua bollente e leggermente salata.

Non appena è cotto scola il cavolfiore, versalo in una scodella e schiaccialo con i rebbi di una forchetta fin quando non avrai ottenuto una purea grossolana. Unisci poi le uova, la farina setacciata per evitare che si formino fastidiosi grumi e inizia a mescolare. Incorpora poi anche il parmigiano grattugiato e il pangrattato e mescola ancora un po’ per far amalgamare perfettamente tutti gli ingredienti tra loro. L’impasto deve risultare omogeneo e compatto.

Fatto ciò, versa metà impasto all’interno di una teglia del diametro di 22 cm ricoperta di carta forno, farcisci con il formaggio e il prosciutto e ricopri con il restante impasto. Spolvera sulla superficie ancora un po’ di pangrattato, dopodiché cuoci in forno preriscaldato per 20 minuti a 180 gradi. Non appena è pronto fallo intiepidire leggermente e subito dopo gusta il gateau di cavolfiore con i tuoi commensali, con il suo invitante aspetto e il suo squisito sapore piacerà davvero a tutti! Buon appetito.

Impostazioni privacy