Il mio nutrizionista mi ha parlato degli Omega-7, di quanto sono importanti e in quali cibi si trovano

Omega 7: che cosa sono e perchè sono importanti, ecco in quali cibi possiamo trovarli, il parere dei nutrizionisti.

Gli Omega 7, perchè sono importanti
Omega 7, quanto sono importanti- (Inran.it)

Seguire una sana alimentazione, è importante per il nostro benessere psicofisico, per questa ragione gli esperti consigliano di mangiare prevalentemente cibi ricchi di sostanze benefiche e nutrienti. I cibi da prediligere sono sicuramente la frutta e la verdura fresca, di stagione e preferibilmente biologica.

I cereali integrali, il pesce e le carni bianche, ormai tutti sanno che bisogna limitare il consumo di carne rossa, di farine raffinate, di prodotti industriali, junk food e dolciumi vari, anche i grassi saturi vanno consumati con moderazione. Una corretta alimentazione inoltre non può prescindere da una costante attività fisica e da una corretta idratazione.

Omega 7, che cosa sono

Omega 7, cosa dice il nutrizionista
Omega 7, in quali cibi si trovano- (Inran.it)

Gli Omega 7 sono dei nutrienti che presentano effetti estremamente benefici per la nostra salute, si distinguono dagli omega 3 e degli omega 6 per il fatto di poter essere sintetizzati dal corpo. Rappresentano gli acidi grassi maggiormente presenti nell’organismo, soprattutto nel tessuto adiposo e in quello epatico. Fanno parte della famiglia degli acidi grassi monoinsaturi e secondo diversi studi sono utili per migliorare i sintomi di una serie di patologie metaboliche.

Gli Omega 7 vengono sintetizzati dall’organismo anche se sono presenti naturalmente in alcuni alimenti. L’acido palmitoleico è un Omega 7 che negli ultimi anni ha ricevuto molta attenzione per le sue proprietà antinfiammatorie. Secondo alcune ricerche infatti, si tratterebbe di un ormone lipidico con effetti metabolici in grado di contrastare l’accumulo di grasso nei tessuti. Gli Omega 7 facilitano l’assimilazione di alcuni nutrienti, in pratica sono dei lipidi proprio come gli Omega 3 e gli Omega 6, infatti aiutano ad assimilare diverse vitamine. Sono benefici inoltre per la salute della pelle e per quella delle ossa.

Omega 7 in quali cibi trovarli

Gli Omega 7 sono in grado di abbassare i livelli di colesterolo che si accumula nelle arterie e ostacolano il flusso sanguigno. I benefici riguarderebbero anche la pelle, andrebbero a prevenire l’invecchiamento cutaneo, sono utili per contrastare la degradazione del collagene e per combattere la perdita di elasticità della pelle.

Stando ad alcune ricerche, sarebbero in grado di rigenerare il collagene quindi ridurre i fattori infiammatori. Questa sostanza non è presente in molti alimenti, tuttavia i cibi che ne sono più ricchi, sono alcuni oli vegetali, come quello di avocado e di oliva. Sono presenti nelle noci, nel pesce e in particolare in quello grasso come il salmone, le sardine e le acciughe.

Impostazioni privacy