Solo 2 ingredienti e ti faccio l’aperitivo: croccantissimo, sfizioso uno tira l’altro si fa velocissimo

Aperitivo croccante e sfizioso in casa, è davvero perfetto per concedersi un momento di relax con gli amici.

Aperitivo 2 ingredienti
Aperitivo croccante e sfizioso- (Inran.it)

L’aperitivo è un momento di relax in cui vogliamo staccare la spina e divertirci con amici e parenti, dopo una giornata di lavoro si tratta di un momento conviviale in cui vogliamo staccare dalla routine e concederci un momento solo per noi. Possiamo decidere di fare l’aperitivo in un locale, in giro o direttamente a casa nostra.

Con le belle giornate, chi ha la possibilità di invitare qualche amico in casa, e ha intenzione di preparare un aperitivo, deve assolutamente provare questa ricetta. Oggi come oggi esistono molte idee di aperitivo, da quello classico con salumi e formaggi, a quello più leggero e salutare a base di humus e verdure crude. Ci sono davvero moltissime idee per creare un aperitivo sfizioso, accompagnato da cocktail a base di frutta, alcolici o soft drink.

Aperitivo croccante e goloso, con soli due ingredienti

Aperitivo velocissimo
Panissa Ligure, la ricetta- (Inran.it)

Per accompagnare il vostro aperitivo, non c’è niente di meglio che è un’ottima panissa, si tratta di una ricetta tipica ligure, uno snack da accompagnare all’aperitivo. Esistono diverse versioni di questo street food, la tradizione vuole che si assaggi passeggiando tra i borghi caratteristici della città. Si tratta di una sorta di focaccia gustosa simile alla Farinata di ceci.

Nell’impasto non è prevista l’aggiunta né di olio, né di burro, ed è ideale da consumare sia calda che fredda, può essere servita anche sotto forma di bocconcini croccanti. Un piatto povero quanto buono, che da sempre ha conquistato il palato di milioni di persone vediamo come realizzarla.

Panissa ligure, la ricetta

Questo snack si prepara con farina di ceci e acqua, per quattro persone, vi serviranno 200 g di farina di ceci, 1 l di acqua, del sale fino, pepe nero e olio per friggere. Noi vi consigliamo quello d’oliva per ottenere una frittura più leggera e sana. Iniziate setacciando la farina di ceci e versatela in una ciotola, aggiungete il sale, il pepe e versate a filo l’acqua mescolando continuamente con una frusta a mano. Cercate di evitare la formazione di grumi e una volta versata tutta l’acqua trasferite il composto in un tegame.

Iniziate a cuocere a fuoco basso mescolando continuamente, dovrete ottenere un impasto più solido, a questo punto continuate a mescolare con un cucchiaio di legno fin quando l’impasto non si staccherà dai bordi della pentola. Per la cottura ci vorranno circa 80 minuti. Una volta pronto l’impasto, oleate uno stampo rettangolare da circa 23 cm per 10 cm, versare all’interno il composto e livellate la superficie. Fatelo raffreddare e rassodare per circa due ore in frigorifero e trascorso questo tempo rovesciate lo stampo su un tagliere e iniziate a formare dei cubetti. A questo punto friggeteli in olio bollente fin quando non saranno dorati, cospargete di sale e gustateli insieme al vostro aperitivo.

Impostazioni privacy