Ho scoperto cosa succede se bevo un bicchiere d’acqua calda ad ogni pasto

Acqua calda tutti i giorni prima dei pasti: ho scoperto cosa succede al mio corpo, e perché è una pratica utilizzata anche da una nota star.

Acqua calda durante i pasti
I benefici del bere acqua calda – Inran.it

Bere acqua calda ogni giorno prima e durante i pasti principali: colazione, pranzo e cena. Il tuo nutrizionista te l’avrà consigliato infinite volte. Eppure, tra la frenesia in cui sei immerso e l’esigenza, conseguente, di consumare pasti veloci, te ne dimentichi puntualmente.

Nulla di più sbagliato: un bicchiere di acqua calda al mattino è il metodo migliore per eliminare le tossine attraverso sudorazione, feci e urina (secondo quanto riporta un articolo di Vanity Fair). Tradotto: l’acqua depura il nostro corpo e ci consente di sbarazzarci di tutte le sostanze di scarto che l’organismo produce.

I benefici che un bicchiere di acqua calda bevuta prima e nel corso dei pasti è in grado di apportare, ciò nonostante, non sono solamente quelli che abbiamo provveduto a elencato. Del resto, non si spiegherebbe il motivo per cui star di fama internazionale si appellano a questo stratagemma per mantenere la linea.

Scopriamo, dunque, quali altri vantaggi questa buona abitudine può apportare. Oltre, come già spiegatoti, al favorire l’eliminazione delle scorie in eccesso.

Bere un bicchiere di acqua calda durante i pasti ha questi benefici: te li sveliamo

acqua elimina scorie
Acqua calda durante i pasti: perché dovresti farlo – Inran.it

Che tu sia amante dell’acqua liscia o gassata, poco importa. Abbiamo già contribuito a spiegarti in questo articolo, infatti, che entrambe queste due tipologie di acque non apportano kcal e non hanno alcun tipo di controindicazione a livello di dieta. Puoi, pertanto, scegliere di indirizzarti verso quella che preferisci.

La vera differenza, in tal senso, la fa la buona abitudine non solo di iniziare i tuoi pasti con un’abbondante tazza di acqua calda, ma anche di continuare a berne nel corso del pasto. A spiegarci per filo e per segno i benefici di questa pratica è Rose Marie Ferretti, titolare del centro benessere “Shaanthi” di Tortona, nonché esperta di ayurveda (medicina tradizionale indiana).

Secondo l’esperta, bisognerebbe far bollire l’acqua ed assumerne a piccole dosi lungo tutto l’arco del pasto, a piccoli sorsi, senza esagerare con le quantità. Tutto ciò, spiega Ferretti, “migliora la digestione, stimolando la produzione di enzimi digestivi e favorendo l’assorbimento dei nutrienti“.

E non solo. Continuare a bere acqua calda nel momento in cui si consuma il pranzo o la cena “procura un rilassamento del sistema nervoso, tiene sotto controllo i sintomi tensivi da stress e favorisce una sensazione generale di benessere“. Quali altre spiegazioni ti servono, in sostanza, per cominciare ad adottare questa abitudine?

Acqua calda a ogni pasto: anche Ashley Graham è fanatica di questa pratica

Una pratica, quella di consumare acqua calda prima e durante il pasto, che parecchi vip sembrerebbero aver fatta loro. Ashley Graham, modella curvy tra le più acclamate e richieste dalle passerelle di moda, ha svelato in un recente post di Instagram di essere una vera e propria fanatica di questa pratica.

Nella didascalia di uno scatto che la vede protagonista, la modella spiega le “sette cose che ha fatto nell’ultima settimana“. Tra le quali, la numero 3 è quella che ha inevitabilmente catturato la nostra attenzione: “Quando sono a casa, bevo sempre acqua calda durante i pasti per favorire la digestione“. Una motivazione in più, pertanto, per seguire anche tu i consigli dell’esperta Rose Marie Ferretti.

Impostazioni privacy