L’abitudine da adottare ogni giorno per una pelle tonificata e dall’aspetto sempre più giovane

Chi non vorrebbe conservare per sempre una pelle tonica e luminosa? Il per sempre non esiste, ma con questi consigli ci si può avvicinare.

Ragazza esposta al sole
L’abitudine da adottare ogni giorno per una pelle tonificata e dall’aspetto sempre più giovane (Inran.it)

Tutte le forme di vita, comprese anche le più piccole, nascono, crescono e muoiono. Anche le nostre cellule cutanee seguono questo ciclo ed è per questo che, col passare degli anni, andiamo incontro all’invecchiamento. A un certo punto la pelle perde tono e comincia a mostrare segni quali le rughe o le zampe di gallina.

Nella società occidentale, però, la voglia di mantenersi il più giovani possibile più a lungo sembra essere diventato un desiderio condiviso. Dal momento che abbiamo acquisito sempre più consapevolezza su come restare in salute, infatti, abbiamo imparato anche a prenderci cura di noi stessi, magari seguendo un’alimentazione equilibrata, facendo attività fisica e prestando attenzione anche alla nostra salute mentale.

I radicali liberi ci fanno invecchiare? Contrastiamoli con gli antiossidanti

Ragazza con crema viso
Tra i fattori che contribuiscono all’invecchiamento cutaneo possiamo annoverare i raggi solari, cattive abitudini quali il consumo di alcol e fumo, la mancanza di idratazione o di sonno (Inran.it)

Nella società del benessere, insomma, l’essere giovani è considerato un pregio e per questo in molti cercano di restare giovani il più a lungo possibile. Ne consegue che prendersi cura della propria pelle, contrastando i segni del tempo o ritardando la loro insorgenza, è quantomai irrinunciabile. E se vi dicessimo che per farlo basta seguire questi suggerimenti?

Nel mondo vegetale esistono numerosi alleati che possono aiutarci a ridare alla pelle un’aspetto giovanile. Si tratta principalmente di frutti e verdure che contengono principi antiossidanti naturali, che vanno a contrastare i temibili radicali liberi. Questi ultimi sono prodotti di scarto del metabolismo cellulare, spesso responsabili dell’invecchiamento dei tessuti o dell’insorgenza di alcune malattie. L’esposizione ai raggi solari, inoltre, può coadiuvarne la diffusione, per questo usare la protezione solare è sempre una buona idea, anche in inverno!

Frutta, verdure e buone abitudini: come mantenere la pelle giovane più a lungo

Tra i nostri alleati di giovinezza più fidati possiamo dunque annoverare: il cetriolo, dall’effetto rinfrescante e defaticante, utile contro borse e occhiaie. Il pomodoro, e più nello specifico il suo succo, che risulta illuminante e rimpolpante. L’anguria, ricca di antiossidanti, e il limone, ricco di vitamine e depurante. Anche il tè verde o i mirtilli risultano essere ricchi di antiossidanti che sono facilmente inseribili nella nostra dieta.

Anche mantenersi ben idratati e dormire le giuste ore di sonno è fondamentale per conservare una pelle giovane più a lungo. Molto spesso, infatti, la disidratazione può causare una perdita di tono e un ingrigimento della pelle. Quest’ultimo, in particolare, è coadiuvato anche da cattive abitudini quali il consumo di alcol o sigarette. Per conservare una pelle giovane più a lungo, dunque, bisogna imparare ad adottare alcune buone abitudini e ad abbandonare quelle cattive

Impostazioni privacy