E’ il dolce più facile del mondo da preparare: addio alle ricette difficili, questo non si cuoce e può riuscirci chiunque

Dolce senza cottura: è davvero semplice e veloce da realizzare, ti basta solo procurarti gli ingredienti e seguire il procedimento.

Versione del tiramisù con il latte
Dolce senza cottura- (Inran.it)

In vista dell’estate, molte persone evitano in tutti i modi di accendere i fornelli o il forno, talvolta per preparare un dolce è necessario cimentarsi in ricette elaborate difficili da realizzare. Alcuni dolci inoltre necessitano di essere cotti anche a lungo. In estate tuttavia, grazie alla varietà della frutta e a molti altri ingredienti, è possibile andare a realizzare diverse ricette senza doversi mettere davanti ai fornelli. Questo dolce, fa parte della tradizione ed è un classico, anche se oggi prepareremo una versione diversa dal solito, tutti sono a conoscenza degli ingredienti necessari per preparare questa ricetta e delle giuste dosi.

Dolce senza cottura, un classico infallibile

Non dovrai accendere il forno
Dolce perfetto per l’estate- (Inran.it)

Questo dessert è a base di savoiardi, zucchero, uova e amido di mais, una ricetta davvero semplice per cui non è prevista la cottura, il dolce dovrà semplicemente riposare per almeno 2 ore in frigorifero. Se ancora non avete capito di che cosa si tratta, oggi andremo a realizzare un tiramisù leggermente diverso dal solito, questo dolce per eccellenza, piace quasi a tutti.

Per prepararlo serviranno pochi ingredienti, si tratta di una variante del dolce classico per prepararlo per circa quattro persone, vi serviranno 500 ml di latte, 300 g di savoiardi, 2 uova, 100 g di zucchero, 1 limone, 50 g di amido di mais, 200 g di cioccolato bianco, 80 ml di caffè, 50 ml di panna da montare, 5 g di cacao, 30 g di mascarpone, 5 ml di essenza di vaniglia.

Come preparare il dolce in pochi passaggi

Prendete uno stampo rotondo e rivestitelo di carta forno sul fondo, spezzate a metà i savoiardi e inzuppatili nel latte uno alla volta, disponeteli poi in verticale seguendo il cerchio dello stampo fino a riempirlo completamente. Rompete le uova e separate i tuorli dagli albumi. In un pentolino versate i tuorli insieme allo zucchero, aggiungete il latte e mescolate accuratamente a fiamma bassa per qualche minuto.

Quando la cottura sarà quasi ultimata aggiungete anche l’amido di mais setacciato e continuate a mescolare fin quando non otterrete una crema senza grumi e densa. Fate freddare la crema a temperatura ambiente e quando non sarà più bollente versatela sopra i savoiardi, dovrà coprirli completamente. Lasciate intiepidire ancora il dolce e quando non sarà più caldo trasferitelo in frigorifero per almeno tre ore. Potete lasciarlo a riposare anche tutta la notte, prima di servirlo cospargete con cacao amaro e caffè.

Impostazioni privacy