Quando voglio fare bella figura preparo le pesche dolci: doppio ripieno al cioccolato, se ne vanno via subito

Hai mai provato le pesche dolci? Questo hanno un doppio ripieno di cioccolato e sono davvero pazzesche, ti svelo come farle alla perfezione.

Pesche dolci con cioccolato
Quando voglio fare bella figura preparo le pesche dolci: doppio ripieno al cioccolato, se ne vanno via subito (Inran.it)

Se hai voglia di stupire i tuoi commensali con un fantastico dessert devi assolutamente provare questa strepitosa ricetta, porterai in tavola dei dolcetti fantastici che andranno immediatamente a ruba. Sono uno tira l’atro, infatti ti faranno fare un figurone, al primo assaggio conquisteranno davvero tutti, anche i più piccoli li adoreranno.

La ricetta che ti propongo oggi è quella delle pesche dolci con doppio ripieno di cioccolato, una bontà unica che conquisterà subito il palato di tutti. Hai già l’acquolina in bocca? Assicurati allora di avere tutto ciò che occorre e corri a preparale, nei paragrafi successivi trovi l’elenco completo degli ingredienti e il procedimento spiegato in modo semplice e dettagliato. Dopo averle provate non potrai più farne a meno, di sicuro le rifarai moltissime altre volte.

Porta in tavola queste strepitose pesche dolci con doppio ripieno di cioccolato e farai impazzire tutti

Pesche dolci ricoperte di zucchero
Pesche dolci con doppio ripieno di cioccolato, se ne vanno via subito (Inran.it)

Questi sono gli ingredienti che ti occorrono per preparare delle golose pesche dolci con doppio ripieno di cioccolato:

Per la pasta frolla:

500 g di farina 00
50 ml di latte
3 uova
120 g di burro morbido
170 g di zucchero
la scorza grattugiata di un limone
12 g di lievito in polvere per dolci
sale q.b.

Per il ripieno e la decorazione:

crema spalmabile alla nocciola q.b.
zucchero q.b.
300 ml di alchermes
foglioline di menta

Il procedimento, passo dopo passo, per realizzare deliziose pesche dolci ripiene di cioccolato

Preparare in casa questa fantastica ricetta non è complicato come sembra, seguendo con attenzione ogni passaggio il risultato sarà strepitoso e stupirà praticamente tutti. Innanzitutto prepara la pasta frolla versando nel boccale della planetaria, o in una ciotola se preferisci impastare a mano, la farina e il lievito setacciati, le uova, la scorza grattugiata del limone, il burro morbido tagliato a pezzetti, lo zucchero, il latte ed infine un pizzico di sale.

Con il gancio mescola bene tutti gli ingredienti fin quando non avrai ottenuto un composto omogeneo e morbido. Fatto ciò, preleva delle porzioni di impasto del peso di circa 20 grammi ciascuna e forma con le mani delle palline schiacciate leggermente alla base. Adagiale poi su una taglia rivestita di carta forno, distanziandole un po’ l’una dall’altra perché aumenteranno di volume durante la cottura. Cuoci le palline di impasto per circa 15 minuti a 180 gradi e mentre sono ancora calde scavale leggermente al centro con un cucchiaino.

A questo punto farcisci con la crema di nocciole ogni metà pesca, poi uniscile a due a due e immergile per qualche istante nell’alchermes, facendo però attenzione a non farle diventare troppo morbide. Il passaggio successivo è quello di sgocciolare bene i dessert per poi passarli nello zucchero semolato, infine decorali con una fogliolina di menta fresca. Super deliziosi ed invitanti queste pesche dolci ripiene di cioccolato faranno venire a tutti l’acquolina in bocca, sono una vera squisitezza! Buon appetito.

Impostazioni privacy