Questo sito contribuisce alla audience di logo ilmessaggero

Brufen 400: un antidolorifico antinfiammatorio molto diffuso

Che cos’è Brufen 400, quali sono le sue caratteristiche e per che cosa può essere utilizzato questo medicinale antidolorifico.

Brufen 400 appartiene ad un gruppo di medicinali chiamati antidolorifici antinfiammatori, usati per alleviare il dolore e l’infiammazione in condizioni come l’artrosi, l’artrite reumatoide (compresa l’artrite reumatoide giovanile o la malattia di Still), l’artrite della colonna vertebrale, la spondilite anchilosante, le articolazioni gonfie, la spalla “congelata”, la borsite, la tendinite, la tenosinovite, il dolore lombare, le distorsioni e gli stiramenti.

Non solo. Brufen 400 può anche essere usato per il trattamento di altre condizioni dolorose come il mal di denti, i dolori dopo le operazioni, il dolore mestruale e il mal di testa, inclusa l’emicrania.

Il principio attivo di Brufen 400 è l’ibuprofene e ogni compressa ne contiene 400 mg.

Cosa sapere prima di prendere Brufen 400

Brufen 400 è un medicinale generalmente ben tollerato, ma ci sono alcune condizioni che potrebbero porre a rischio l’assunzione del farmaco. Per esempio, se si è incinta o se si sta pianificando una gravidanza o se si sta allattando, è bene informare il proprio medico, e valutare insieme a lui i rischi e i benefici.

Ancora, è bene non assumere senza aver prima consultato il medico Brufen 400 se si è sensibili o allergici a uno qualsiasi degli ingredienti contenuti nelle compresse, se si ha o si ha avuto un’ulcera allo stomaco o altri disturbi gastrici, se si ha un’ulcera peptica (ulcera nello stomaco o duodeno) o si soffre di sanguinamento nello stomaco, se si ha avuto due o più episodi di ulcera peptica, sanguinamento gastrico o perforazione in passato.

Si ricorda altresì che farmaci come Brufen possono essere associati a un lieve aumento del rischio di infarto miocardico o ictus. Qualsiasi rischio è più probabile con alte dosi e con trattamento prolungato. Dunque, meglio non superare la dose raccomandata o la durata del trattamento e, in ogni caso, prima di assumere Brufen discutere del trattamento con il medico o il farmacista se si hanno problemi cardiaci inclusi insufficienza cardiaca, angina (dolore al petto) o si è avuto un attacco di cuore, un intervento chirurgico di bypass o una malattia delle arterie periferiche (scarsa circolazione delle gambe o dei piedi a causa di arterie strette o bloccate), o ancora si ha avuto qualsiasi tipo di ictus o si pensa di essere a rischio di queste condizioni (ad es. se si ha una storia familiare di cardiopatia o ictus, ipertensione, diabete, colesterolo alto o fumatore).

Interazioni di Brufen 400

Interazioni di Brufen 400

Alcuni farmaci che sono anticoagulanti (ad es. aspirina / acido acetilsalicilico, warfarin, ticlodipina), alcuni medicinali che riducono l’ipertensione (ACE-inibitori come captopril, beta-bloccanti come atenololo o angiotensina – antagonisti del recettore II come losartan) e altri medicinali possono influenzare o essere influenzati dal trattamento con ibuprofene. Pertanto, è necessario sempre consultare sempre il proprio medico o il farmacista prima di usare ibuprofene con altri medicinali.

In particolare, è bene informare il medico se i sta assumendo uno dei seguenti medicinali oltre a quelli sopra menzionati:

  • diuretici;
  • glicosidi cardiaci, come la digossina, usati per trattare le condizioni cardiache;
  • litio;
  • zidovudina;
  • steroidi (usati nel trattamento delle condizioni infiammatorie);
  • metotrexato (usato per trattare alcuni tipi di cancro e l’artrite reumatoide);
  • medicinali noti come immunosoppressori come la ciclosporina e il tacrolimus (usati per smorzare la risposta immunitaria);
  • medicinali noti come inibitori selettivi del reuptake della serotonina (SSRI), usati per il trattamento della depressione;
  • antibiotici chiamati chinoloni come la ciprofloxacina;
  • aminoglicosidi (un tipo di antibiotico);
  • mifepristone;
  • qualsiasi altro ibuprofene, come quelli che è possibile acquistare senza prescrizione medica;
  • qualsiasi altro antidolorifico antinfiammatorio, compresa l’aspirina;
  • colestiramina (un farmaco usato per abbassare il colesterolo);
  • medicinali noti come sulfoniluree come la glibenclamide (usata per il trattamento del diabete);
  • voriconazolo o fluconazolo (tipo di farmaci antifungini);
  • medicina erboristica gingko biloba (c’è la possibilità che si possa sanguinare più facilmente se si sta prendendo questo con ibuprofene).

Dosaggio di Brufen 400

Per gli adulti e i bambini oltre i 12 anni, il dosaggio abituale è di 600 a 1800 mg suddivisi durante il giorno. Il medico può scegliere di aumentare questo dosaggio a seconda della condizione da trattare, avendo naturalmente attenzione a non eccedere i 2400 mg di principio attivo in un giorno.

Per i bambini, la dose giornaliera abituale è di 20 mg per kg di peso corporeo ogni giorno, somministrata in dosi suddivise. Le compresse di Brufen non devono essere assunte da bambini di peso inferiore a 7 kg. Le compresse da 600 mg non devono essere somministrate ai bambini di età inferiore ai 12 anni. Nei casi di grave artrite giovanile il medico aumenta il dosaggio fino a 40 mg / kg in dosi separate.

Evitare in ogni caso l’uso eccessivo di antidolorifici. Se si è soliti assumere antidolorifici, in particolare combinazioni di diversi antidolorifici, si potrebbero infatti danneggiare i reni: informate dunque il medico se state già assumendo un altro antidolorifico prima di assumere questo medicinale e il medico deciderà se indicare o meno questo medicinale.

Effetti collaterali di Brufen 400

Effetti collaterali di Brufen 400

Come con tutti i medicinali, anche Brufen 400 può causare effetti indesiderati, sebbene di solito siano lievi e non tutti ne soffriranno. Se qualche effetto indesiderato si aggrava o se si nota la comparsa di qualche effetto indesiderato non elencato nel foglietto illustrativo, è opportuno informare il medico o il farmacista. In ogni caso, è possibile ridurre al minimo il rischio di effetti indesiderati assumendo la minor quantità di compresse per il periodo di tempo più breve necessario per controllare i sintomi.

Per quanto concerne gli effetti collaterali, è bene interrompere immediatamente l’assunzione del medicinale se si notano segni di meningite asettica come forte mal di testa, febbre alta, rigidità del collo o intolleranza alla luce, così come è necessario interrompere il trattamento in caso di segni di emorragia intestinale come il passaggio di sangue nelle feci.

Condividere con il proprio medico l’evoluzione delle proprie condizioni di salute in caso di:

  • dolore allo stomaco (dolore addominale) o altri sintomi anormali dello stomaco, indigestione, bruciore di stomaco, nausea e / o vomito;
  • respiro sibilante inspiegabile, mancanza di respiro, eruzione cutanea, prurito o lividi (questi possono essere i sintomi di una reazione allergica);
  • ingiallimento degli occhi e / o della pelle (ittero);
  • grave mal di gola con febbre alta (questi possono essere i sintomi di una condizione nota come agranulocitosi);
  • visione offuscata o disturbata (menomazione visiva) o sensazione di vedere / udire allucinazioni;
  • ritenzione di liquidi per es. caviglie gonfie (questo potrebbe essere un segno di problemi ai reni);
  • grave diffusione dell’eruzione cutanea (sindrome di Stevens-Johnson ed eritema multiforme – i sintomi includono grave eruzione cutanea, formazione di vesciche sulla pelle, inclusi bocca, naso e organi genitali, oltre a desquamazione della pelle che può essere accompagnata da sintomi quali dolore, mal di testa e febbre).

L’elenco degli effetti collaterali non è comunque esaustivo. Parlatene con il vostro medico per poterne sapere di più.

Collegamenti esterni

https://it.wikipedia.org/wiki/FANS

https://it.wikipedia.org/wiki/Ibuprofene