Questo sito contribuisce alla audience di logo ilmessaggero

Dissenten, informazioni di riferimento e indicazioni terapeutiche

Dissenten è un farmaco molto utilizzato per il trattamento dei sintomi della diarrea acuta e delle riacutizzazioni della diarrea cronica. Si tratta di problemi abbastanza comuni nella popolazione italiana, che spesso vedono nel Dissenten il principale punto di riferimento per poter trovare uno stato di migliore benessere. Cerchiamo allora di saperne un pò di più sull’utilizzo di questo farmaco, sulle sue caratteristiche principali e sulle indicazioni terapeutiche che vi permetteranno di ottenere il meglio da tale prodotto.

Dosaggio e somministrazione

Dissenten compresse va assunto accompagnando il prodotto con un pò di liquido. Per quanto concerne il dosaggio, molto dipenderà dalle indicazioni che il vostro medico curante saprà suggerirvi. In linea di massima, e stando a quanto suggerito dalla casa produttrice all’interno del foglietto illustrativo, la dose iniziale per adulti è pari a 2 compresse (4 mg) e di 1 compressa (2 mg) per i bambini. In seguito, si potrà procedere a ridurre le dosi fino a scendere a 1 compressa (2 mg) dopo ogni evacuazione successiva di feci molli, non formate. La dose massima giornaliera per gli adulti è invece pari a 8 compressi (16 mg). Per i bambini, la dose massima dovrà essere ponderata sulla base del peso corporeo (3 compresse per 20 kg), ma non deve comunque superare quella prevista per gli adulti (8 compresse al giorno). Bisogna inoltre diminuire la dose alla normalizzazione delle feci, e interrompere il trattamento in caso di stipsi. Infine, in ogni caso il farmaco non utilizzato per più di 2-3 giorni.

Dissenten in gravidanza e in allattamento

Dissenten è un farmaco a base di loperamide cloridrato, contenuto in 2 mg per compressa. Sebbene non vi siano studi che indicano che il loperamide cloridrato possegga proprietà tossiche o teratogene, i benefici terapeutici della sua assunzione in gravidanza dovranno essere attentamente vagliati dal proprio medico, soprattutto durante il primo trimestre. È inoltre stato analizzato che piccole quantità di loperamide possono essere trasmesse al neonato tramite il latte materno umano e che, dunque, il farmaco non è consigliato durante il periodo di allattamento al seno.

Cosa fare in caso di sovradosaggio

Effetti indesiderati

Dissenten non è un farmaco che genera diffusi effetti indesiderati. Tuttavia, non è possibile escludere che il prodotto possa generare stipsi, flatulenza, cefalea e nausea, a titolo di effetti più comuni (ma comunque non frequenti). Molto più rari gli altri effetti potenzialmente pregiudizievoli, da monitorare e condividere con il proprio medico.

Cosa fare in caso di sovradosaggio

Come sopra abbiamo avuto modo di ricordare, Dissente non deve essere utilizzato per più di 2 giorni (il terzo giorno eventuale va eventualmente valutato in compagnia del proprio medico) e senza superare il dosaggio massimo. Nelle ipotesi in cui, per errore, si sia assunta una quantità eccessiva di prodotto, potrebbero verificarsi sintomi di depressione del sistema nervoso centrale, ritenzione urinaria, ileo. I bambini possono naturalmente essere un pò più sensibili rispetto agli adulti in caso di sovradosaggio. Per questo motivo (ma non solo) è opportuno tenere lontano da loro il prodotto, affinchè non avvenga un sovradosaggio accidentale. In tale evenienza, è generalmente consigliata una lavanda gastrica, provocazione del vomito, clisma, somministrazione di lassativi.