Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero
Home Malattie Malattie infettive

Malattie infettive

Analisi e ipotesi di cura delle malattie infettive trasmesse da batteri, virus, funghi e parassiti presenti nell’organismo umano.

Gastroenterite virale, come riconoscerla e curarla

Gastroenterite virale
Che cosa è la gastroenterite virale, come poterla riconoscere mediante i sintomi tipici, e curarla efficacemente.

Leishmaniosi umana: cause, sintomi, prevenzione e cura

Leishmaniosi umana
La leishmaniosi è una patologia di origine parassitaria, molto diffusa nei paesi subtropicale, tropicali ma anche nella nostra Europa del Sud.

Come si prende la candida? Quali sono i segnali più comuni?

candida
Una breve guida su come si prende la candida e come evitarla.

La sifilide: la più conosciuta delle malattie a trasmissione sessuale

sifilide
La sifilide può essere contratta anche per il tramite di trasfusioni con sangue infettato, oppure per le vie transplacentari (viene trasmessa dalla madre al...

Chlamydia trachomatis: sintomi, diagnosi e cura

Chlamydia trachomatis
Il suo decorso è quasi asintomatico e gli eventuali sintomi, risultano essere blandi. Le cure esistono ma quella migliore rimane sempre la prevenzione. Un rapporto...

Puntura di zecca: cosa succede, come curarla e come prevenire

puntura di zecca
Ad ogni modo, molti dei timori sulle zecche sono infondati, considerato che nella maggior parte dei casi i morsi di questo insetto sono innocui,...

Rosolia: sintomi e cure del morbillo dei tre giorni

Rosolia
Che cosa è la rosolia, come si riconosce e quali sono le caratteristiche di questa infezione spesso chiamata anche "morbillo dei tre giorni".

Elefantiasi: sintomi, cause e trattamento

Elefantiasi
Che cos'è l'elefantiasi, quali sono i principali sintomi che la determinano e come poter arrivare a ottenere il miglior trattamento.

Mononucleosi: Sintomi, cura e come comportarsi.

Mononucleosi
La mononucleosi è una malattia infettiva tra le più difficili da diagnosticare. Chiamata anche "malattia del bacio", o "kissing desease", deve il suo nome al fatto che si trasmette principalmente mediante la saliva e che, proprio per questo, è soprattutto trasmessa tra i giovani.