Prolife Enzimi: integratore di enzimi digestivi, fermenti lattici e vitamine

Prolife Enzimi aiuta a riequilibrare la flora intestinale grazie alla presenza di enzimi digestivi, vitamine del complesso B e fermenti lattici prebiotici e probiotici, è un integratore alimentare senza glutine prodotto dalla Zeta Farmaceutici S.p.a. […]

Leggi di più…

Prolife Enzimi aiuta a riequilibrare la flora intestinale grazie alla presenza di enzimi digestivi, vitamine del complesso B e fermenti lattici prebiotici e probiotici, è un integratore alimentare senza glutine prodotto dalla Zeta Farmaceutici S.p.a.

La flora intestinale può essere alterata da fattori quali cattiva alimentazione, infezioni, uso di antibiotici e tutti quelli  che causano fermentazione, produzione di gas e stagnazione nel nostro intestino. Una flora intestinale in salute non è solo indispensabile per la regolarità del transito intestinale ma serve anche a proteggerci da ceppi patogeni che possono essere molto pericolosi in caso di proliferazione. Non tutti sanno che nel nostro intestino sono sempre presenti moltissimi batteri anche patogeni, il loro equilibrio è indispensabile per la salute del nostro intestino e la sua protezione.

Enzimi digestivi

Gli enzimi hanno natura proteica e sono presenti in ogni organismo vivente, sia vegetale che animale. Ne nostro corpo hanno la funzione di favorire molte importanti reazioni chimiche, alcuni sono sintetizzati dal nostro organismo, altri devono essere assunti con la dieta.

Gli enzimi umani sono di due tipi:

  • Enzimi digestivi, sono quelli che ci fanno assimilare i cibi, si differenziano in lipasi, amilasi e proteasi a seconda della scomposizione dei grassi, degli amidi e delle proteine.
  • Enzimi metabolici, hanno delle funzioni a livello cellulare.

Il nostro organismo tende a creare un equilibrio tra gli enzimi assunti con l’alimentazione e quelli prodotti dal pancreas. Il quantitativo di enzimi presenti nel nostro corpo varia spesso in conseguenza a molti fattori, quelli che ne consumano in modo eccessivo sono : stress, sforzi fisici intensi, condizioni del clima, cibi molto cotti a temperature alte, assunzione di medicinali, inquinamento atmosferico, acidità intestinale eccessiva, alcol, fumo e caffè.

La carenza di enzimi costringe il nostro pancreas ad un superlavoro, stato che causa svariati problemi digestivi.

Prolife Enzimi

Gli enzimi contenuti nel Prolife Enzimi sono ben 16, hanno la funzione di aiutare a digerire le sostanze che fermentando causano flatulenza e produzione di gas. Sono tutti enzimi che si trovano naturalmente nel nostro intestino, ma che in alcuni casi non sono presenti nelle giuste quantità e quindi bisogna integrarli. Quando si verifica un’alterazione della flora batterica bisogna ricorrere ai ripari, l’assunzione orale di questi importanti enzimi aiutano a demolire le molecole di grasso, carboidrati e proteine garantendo un ottima digestione.

Gli enzimi presenti in ogni capsula da 200 mg. di Prolife Enzimi sono:

  • Amilasi
  • Amilasi I
  • Proteasi I, II,II
  • Lipasi
  • Peptidasi
  • Glucanasi
  • Cellulasi
  • Pectinasi
  • Fitasi
  • Xylanasi
  • Lactasi
  • Maltasi
  • Invertasi
  • Bromelina

Fermenti lattici

I Fermenti lattici contenuti nel Prolife Enzimi sono quelli probiotici del ceppo del Lactobacillus sporogenes sotto forma di spore attive. La loro scelta da parte della Zeta Farmaceutici S.p.a. è stata dettata dalla loro caratteristica capacità di superare senza problemi l’acidità gastrica e giungere nell’intestino intatti, qui potranno proliferare e ripopolare l’intestino di nuova flora batterica.

Il contenuto anche di prebiotici in particolar modo del glucoligosaccaride funge da nutrimento alle popolazioni batteriche, facendo in modo che si possano riprodurre più velocemente, questo nutrimento sostituisce come “pasto” dei batteri gli zuccheri semplici causa dei gas intestinali tanto fastidiosi.

Vitamine del gruppo B.

Le vitamine del gruppo B sono importantissime per il nostro organismo, in quanto trasformano il cibo ingerito in energia, favoriscono il buon funzionamento del nostro sistema immunitario ed infine mantengono sane le membrane mucose.

Assunzione del Prolife Enzimi

La casa farmaceutica Zeta Farmaceutici S.p.a. consiglia l’assunzione di una singola capsula ogni giorno dopo i pasti, preferibilmente pranzo e cena in quanto nella seconda metà della giornata i probiotici si mantengono in vita per più tempo.

Controindicazioni

In caso di assunzione di farmaci antibiotici dovete assumere il Prolife Enzimi lontano da questo farmaco che ne ucciderebbe i benefici batteri.

Effetti collaterali

Questo integratore alimentare risulta particolarmente sicuro e senza effetti collaterali di rilievo. Gli unici soggetti che non dovrebbero assumerlo sono i soggetti allergici alla proteina della soia in quanto contenuto nelle capsule come eccipiente ed i bambini più piccoli di tre anni.

Presentazione di Prolife Enzimi

L’integratore è disponibile presso tutte le farmacie e parafarmacie in confezioni da 30 capsule e quindi per l’assunzione di un mese di prodotto. Il prezzo consigliato è di 10 euro.

Revisione scientifica a cura della Dr.ssa Roberta Gammella.
Laureata in Medicina e Chirurgia presso l’Università degli Studi di Napoli Federico II. E’ registrata all’Ordine Medici-Chirurghi e Odontoiatri di Napoli e Provincia

Change privacy settings