Questo sito contribuisce alla audience di logo ilmessaggero

Sargenor: utilità, dosaggio e prezzo

Che cosa è Sargenor e perché può essere molto utile per poter colmare i deficit di arginina che il nostro organismo può affrontare.

Sargenor è un integratore alimentare a base di aspartato di arginina, particolarmente indicato in caso di affaticamento. Ma quali sono le indicazioni di utilizzo di questo integratore? E quali sono le caratteristiche del prodotto? E quale il suo prezzo? Cerchiamo di saperne un po’ di più in questo nostro approfondimento, premettendo sempre l’accortezza di procedere a un consulto con il vostro medico o farmacista di fiducia per poterne sapere di più su questo medicinale e sugli integratori che potete assumere nel caso di temporaneo periodo di affaticamento fisico e mentale.

Che cosa è Sargenor

Sargenor è un integratore alimentare disponibile in fialette, dal sapore di albicocca, a base di aspartato di arginina. L’aspartato di arginina è a sua volta un aminioacido necessario per il metabolismo  cellulare e quindi direttamente responsabile di diverse funzioni psicologiche. Ne deriva che la sua assunzione, soprattutto in periodi di particolare affaticamento, risulta essere un interessante valore aggiunto che può essere il caso di valutare.

Il benessere psico – fisico umano dipende infatti anche da un buon equilibrio biochimico, e questo viene regolato proprio dagli aminoacidi, sia essenziali che non: tra i primi ci sono quelli che il corpo non è in grado di sintetizzare, mentre tra i secondi ci sono proprio alcuni elementi come l’arginina.

Il deficit di arginina

Chiarito quanto sopra, può ben capitare che nei periodi di maggiori sforzi fisici, nell’età dello sviluppo, quando si pratica uno sport piuttosto intenso o ancora durante la preparazione degli esami universitari, in convalescenza dopo una malattia, nell’ipotesi in cui si segua una dieta alimentare che non sia sufficientemente ricca di proteine e in tante altre situazioni, il nostro corpo vada in deficit di arginina, e che pertanto richieda una integrazione supplementare mediante prodotti come – appunto – il Sargenor.

I sintomi che il nostro corpo ci invia su potenziali deficit di arginina sono piuttosto comuni e tutti noi probabilmente li avremo affrontati almeno una volta nella vita. Si pensi alla sensazione di indebolimento fisico e in particolar modo muscolare, alle crisi di astenia, ai disturbi del sonno, ai deficit di memoria, alla difficoltà  di concentrazione, alla disfunzione erettile per gli uomini. In linea di massima, si avvertirà un calo della vitalità e dei livelli di energia. E ricondurre il tutto al deficit di arginina non è difficile, visto e considerato che la carenza di questa sostanza determina una minore ossigenazione dei tessuti muscolari e cerebrali, che a sua volta è determinata da una mancanza di tono nei vasi sanguigni.

Dosaggio Sargenor

Proprio per i motivi di cui sopra Sargenor potrebbe essere un valido aiuto. Sia per bambini che per gli adulti, Sargenor in fiale è un utile contributo per ritrovare la giusta energia, seguendo le indicazioni del foglietto illustrativo, che stimano un dosaggio pari a 3 fialette al giorno prima dei pasti, diluite in acqua, per i bambini in età scolare e per gli adulti, e da mezza fiala a 2 fiale al giorno prima dei pasti, diluite in poca acqua, per i bimbi più piccoli, ma pur sempre sopra i 30 mesi.

L’efficacia di Sargenor è pressochè immediata. La sua atossicità ne permette un’assunzione comoda e priva di rischi per chiunque, dai bambini agli adulti.

Prezzo Sargenor

Il prezzo di una confezione di Sargenor si aggira intorno ai 10 euro per confezione. Ogni confezione contiene 20 filale per soluzione orale da 5 ml.

Intuibilmente, prima di assumere questo integratore alimentare a base di arginina, o altro integratore, il nostro consiglio è quello di procedere a un buon consulto con il vostro medico, e alla piena condivisione di ogni sintomo.