Dimagrire senza rinunciare al gusto: sostituti light dei cibi che amiamo

Se vuoi perder peso ma senza ricorrere a verdure insipide prova questi 5 alimenti, sostituti gustosi dei cibi che amiamo ma che fanno salire la bilancia senza pietà.

cioccolata
Foto da Pixabay

Dimagrire è sacrificio e questa è una verità con cui prima o poi bisogna per forza fare i conti ma ciò non vuol dire che alcuni piccoli escamotage non possano tornare utili e rendere il cammino meno faticoso.

Tra questi consigliamo senza dubbio la scelta oculata delle materie prime: già dovremo rinunciare a qualche delizia che amiamo, premuniamoci quantomeno di sostituirla con ingredienti gustosi.

Oggi allora scopriremo insieme le alternative furbe light agli alimenti calorici a cui almeno per un po’ dovremo dire addio.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> La dieta ideale prima di Natale: come dimagrire in una settimana

5 sostituti gustosi dei cibi calorici che più amiamo

pancake
Foto da Pixabay

Per dimagrire senza rinunciare al gusto noi consigliamo cinque  tra ricette e ingredienti che potranno andare a sostituire i loro “parenti” più pesanti e grassi.

Ecco un dettagliato elenco tutto per voi:

Yogurt alla frutta – Yogurt bianco

Il primo può avere fino a 130 calorie a vasetto mentre il secondo circa la metà. Se vi piace la frutta aggiungetela voi fresca o secca.

Cioccolatini – Cioccolata fondente 

Ben diverso mangiare un cioccolatino, magari anche farcito, piuttosto che un quadratino di cioccolata fondente, a patto che la percentuale sia superiore al 70%.

Energy drink – Caffè

Se senti di aver bisogno di un po’ di carica extra evita le lattine energizzanti, cariche di zuccheri e ingredienti malsani, scegli piuttosto un bel caffè, molto italiano e egualmente efficace.

Cornetto – Pancake proteico

E’ vero, nulla batte la colazione al bar cappuccino e cornetto ma, come si suol dire, a necessità virtù. Un classico croissant alla marmellata conta circa 236 calorie: proviamo a sostituirlo con un pancake proteico (on line le ricette si sprecano) che apporterà solamente 90 calorie.

Nutella – Burro di arachidi

Chi la ama non la sostituisce ma, proprio a voler tentare, si potrà provare con il burro d’arachidi, a patto che esso sia di alta qualità e con un basso apporto di grassi saturi e zuccheri ma un alto apporto di proteine e fibre. Sebbene infatti il burro di arachidi sia più calorico (588 calorie per cento grammi di prodotto contro le 530 della Nutella)  i suoi grassi sono decisamente più “buoni”.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> Come dimagrire quando si sta seduti: ecco i trucchi infallibili

Ecco che ora la dieta sarà pur sempre un sacrificio ma un sacrificio ben più goloso.

Fonte: Proiezioni di Borsa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *