Fai porzioni troppo abbondanti? Te lo dicono le tue mani

Quanto cibo dobbiamo mangiare per mantenerci in forma? Per scoprirlo non servono bilance ma semplicemente le nostre mani.

fragole
Foto da Unspalsh

Misura con cura i condimenti. Questa la prima regola aurea per chi vuole ritrovare e poi mantenere il peso forma.

Porre però così l’accento sull’importanza di non esagerare con olio e affini fa spesso perdere di vista l’importanza di una porzione adeguata e lontana da esagerazioni, in eccesso così come in difetto.

Non si sono però dimenticati di tale “dettaglio” gli esperti della British Nutrition Foundation che, ben coscienti di come i piatti spesso abbondino un po’ troppo, hanno lanciato una guida per fornire a tutti un metodo semplice e intuitivo per realizzare le giuste porzioni.

Udite, udite: non serve nemmeno la bilancia.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: 4 regole per dimagrire in modo facile e veloce ma, soprattutto , senza stress

Semplici misurazioni della mano per evitare porzioni troppo abbondanti

mele
Foto da Unspalsh

La guida si chiama Find Your Balance, Trova il tuo equilibrio e promette agli inglesi di poter creare una porzione perfetta con il solo aiuto di un cucchiaio e delle loro stesse mani.

Il primo passo è comprender come i vari nutrienti debbano esser bilanciati tra i vari pasti della settimana.

  • Frutta e verdura:5 o più porzioni al giorno
  • Carboidrati amidacei: 3 o 4 porzioni al giorno
  • Fagioli, legumi, pesce, uova, carne e altre proteine: 2 o 3 porzioni al giorno
  • Latticini e affini: 2 o 3 porzioni al giorno

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: Come dimagrire quando si sta seduti: ecco i trucchi infallibili

Detto ciò si passa nel dettaglio e si spiega quanto di ciascuno di questi nutrienti andrebbe mangiato e come misurarlo:

Pasta o riso – La quantità varia dai 65 grammi ai 75 grammi di peso l’equivalente di due mani messe a coppa.

Carne e pesce – Qui la guida parla di “circa la metà della dimensione della mano”, misurazione che giustamente varia in base alla corporatura di chi la effettua.

Frutta secca – Inn questo caso la quantità ideale sarebbe di 20 grammi, ovvero la quantità che si adatta al palmo della mano

Formaggio – Senza dubbio un prodotto molto calorico e potrete mangiarle solo l’equivalente di due pollici messi uno accanto all’altro

Burro di arachidi – Se anche voi avete ceduto al cibo americano per eccellenza sappiate che ve ne potete concedere solo 20g, un cucchiaio abbastanza colmo

Se volete scoprire tutte le misure fornite dalla guida potete cliccare qui e mettere subito all’opera le vostre mani.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *