Nemica polvere! Semplici trucchi per eliminarla facilmente!

La polvere, nemica da combattere in casa. Come eliminarla? Ecco qualche suggerimento efficace e facile per una casa più che pulita.

pulizie
(foto Pixabay)

La polvere, si sa, è uno dei peggiori nemici della casa, un ospite inatteso: si infiltra, si nasconde, ritorna facilmente. Per una corretta salute è necessario tenere la casa pulita costantemente e non sempre, dopo giornate di lavoro e impegni quotidiani, è facile mantenerla limpida. E soprattutto, spolverare non è un lavoro piacevole! Esistono strategie per tenere la polvere lontana da noi più a lungo possibile? Vediamone qualcuna.

LEGGI ANCHE -> Piano cottura come nuovo grazie al trucco della nonna facile e veloce

 Polvere nemica? I trucchi per una casa pulita!

Ecco alcune strategie semplici ed efficaci per una casa pulita:

PULIRE CASA
(Foto Pixabay)
  • Utilizzare i braccetti morbidi dell’aspirapolvere, meglio se allungabili, per raggiungere i posti più nascosti delle stanze: angoli dei mobili scomodi da raggiungere, termosifoni che sono il vero regno degli acari, dietro sanitari, lavandini o altro.
  • Sbattere (preferibilmente ogni mattino) cuscini e tappeti e plaid fuori dalla finestra
  • Porre zanzariere alle finestre: ostacoleranno l’entrata di polvere esterna quando le finestre sono aperte
  • Non lasciare la porta aperta per troppo tempo (soprattutto per chi abita al piano terra)
  • Lavare settimanalmente tessuti, tendaggi e tappezzerie
prodotti casa
(foto Pixabay)
  • Utilizzare panni in microfibra per pulire le superfici: hanno un’ottima funzione “catturapolvere” e al tempo stesso non rilasciano nessun “pelucco” come farebbero i soliti strofinacci di cotone
  • Mescolare aceto, limone, bicarbonato con acqua calda: questa miscela oltre ad essere una potente arma per sgrassare superfici, forni e frigoriferi, riesce a tenere lontana la polvere grazie al suo potere lucidante ed è anche un efficace disinfettante.

LEGGI ANCHE -> Lampade di sale, non solo design. I benefici di averle in casa

  • Evitare di usare scope: tolgono la polvere più importante ma sollevano la polvere più sottile e la spostano da un angolo all’altro del pavimento.
  • Utilizzare l’aspirapolvere perché non rilascia residui in casa, è comoda e non c’è necessità di raccogliere la sporcizia con la classica paletta. In commercio si trovano anche le scope elettriche, pratiche leggere e alla portata di tutti.
  • Per chi possiede il camino in casa, meglio togliere la cenere con il secchiello a caduta interna, in modo che  volando, la cenere fuori non ricopra i mobili circostanti

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *