Come pulire sotto il letto: metodi pratici, veloci e infallibili

Come pulire sotto il letto ed eliminare ogni traccia di polvere. Tutti i metodi migliori e soprattutto quelli più veloci. Scopriamo quali questi consigli.

pulire sotto il letto
(Foto Pixabay)

Fondamentalmente più che per un discorso estetico, attualmente nelle case di tutti noi, è presente almeno un letto con contenitore. A causa del poco spazio, questo tipo di letto, ci permette di poter sfruttare il contenitore per poter includerci cose come coperte, vestiti ecc che altrimenti non avremmo dove mettere.

Tuttavia c’è un però, ovvero, puntualmente nasce il problema di come pulire sotto il letto, considerando la presenza del contenitore. Vediamo insieme quali i consigli più pratici.

Come pulire sotto il letto: tutti i rimedi

Al giorno d’oggi in tutte le case è presente un letto con contenitore, diciamo che quelli senza un po’ sono passati di moda, un po’ sono meno pratici. Ma come pulire sotto il letto considerando che il contenitore impedisce il passaggio dell’aspirapolvere? Scopriamolo insieme.

aspirapolvere
(Foto Pixabay)

Ecco i vari metodi per pulire sotto il letto:

  • aspirapolvere dotato di un boccaglio che possa riuscire a passare sotto al letto;
  • panno elettrostatico, da fissare ad un bastone, una scopa o un attrezzo allungabile;
  • phon da puntare sotto il pavimento, per far uscire la polvere e poterla, così, pulire;
  • robot di piccole dimensioni che si riesca ad infilare sotto il letto contenitore.

Almeno una volta a settimana togliete i pannelli e passate sul pavimento un panno inumidito con acqua e poco succo di limone. Eliminare completamente tutto il pulviscolo che si è depositato.

Prima di disporre i contenitori all’interno è opportuno lasciare asciugare bene la superficie, per poi montare di nuovo i pannelli. Se ancora, invece, fate parte di quella minoranza che ha ancora il letto basso e quindi non dispone di alcun giro letto rimovibile. Niente paura, c’è qualche consiglio anche per voi!

Procuratevi un bastone abbastanza sottile e lungo. Inumidite un panno di cotone con acqua e aceto, per poi fissarlo all’estremità del bastone. A questo punto non resta che lasciarlo scorrere sul pavimento sotto al letto e rimuovere tutta la polvere che si è formata nel tempo.

Potrebbe interessarti anche: Pulire la cucina in modo facile e veloce grazie a 4 semplici mosse

Consigli

Anche se i metodi per pulire sono piuttosto semplici e fattibili, ci permettiamo di dare qualche consiglio, in merito alla scelta del letto. Prevenire il problema è sempre la miglior soluzione. La differenza la facciamo nel non farci trovare impreparate. Perciò attenzione a questi piccoli e validi consigli:

  • quando acquistiamo il letto con contenitore facciamo montare dei piedini che lo rialzino da terra, in modo da poterci passare l’aspirapolvere;
  • per svuotare il letto velocemente non disporre le cose in modo disordinato, ma sistema il tutto in scatole di plastica. Questo ti permetterà di alzarle, dal letto contenitore, molto più velocemente e svuotarlo così in me che non si dica;
  • utilizzare scatoloni di plastica provvisti di rotelline. In questo modo, spostandoli secondo le vostre esigenze avanti o indietro, la pulizia diventerà ancora più facile e veloce.

Raffaella Lauretta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *