Curcuma per schiarire i capelli: il rimedio perfetto per un effetto sorprendente

Avete mai utilizzato la curcuma per schiarire i capelli? Sembra una domanda fuori dal normale, ma l’effetto che ne viene fuori è davvero impressionante.

curcuma per schiarire i capelli
(foto pixabay)

Sapete che la curcuma può essere utilizzata anche per schiarire i capelli? Se volete fare una prova basta leggere questo articolo per scoprire come fare ed i risultati che si andranno ad ottenere.

La curcuma: un perfetto schiarente

Se si parla di curcuma il nostro primo pensiero riguarda qualcosa da mangiare o da condire. Questa spezia di colore è molto utilizzata in cucina grazie a suo retrogusto piccante. Tuttavia i suoi impieghi nn si limitano al contesto culinario, bensì sono legati anche al mondo dell’estetica. Parliamo in particolare di capelli: questa spezia infatti è considerata un ottimo schiarente naturale.

polvere di curcuma
(foto pixabay)

Grazie all’utilizzo della curcuma otterrete un effetto sorprendente sui vostri capelli. Parliamo di capelli schiariti e riflessi di colore dorato. In aggiunta questo trattamento evita l’effetto giallo. Oltre a questi risultati, la curcuma ha anche l’effetto di combattere la forfora. Ovviamente questa applicazione non è consigliata a tutte, ma soltanto a coloro che hanno i capelli di un colore chiaro.

Potrebbe interessarti anche: Cucinare la curcuma: le migliori ricette per una dieta salutare.

Curcuma per schiarire i capelli

Vediamo adesso quali sono tutti i passaggi da fare per schiarire i capelli con la curcuma. Non si tratta di qualcosa di complicato, al contrario gli ingredienti necessari per un corretto trattamento sono due; curcuma ed acqua.

Unire i due ingredienti

Tutto ciò che si deve fare è sciogliere la curcuma nell’acqua calda e lasciarla raffreddare. Lo scopo di questo passaggio è quello di far depositale la curcuma sul fondo della ciotola, poiché sulla nostra cute dobbiamo mettere soltanto l’acqua.

condimento in piatto
(foto pixabay)

Tenere l’acqua in posa

Una volta messa l’acqua sulla cute è necessario mantenerla in posa. Il tempo necessario varia dai 20 ai 120 minuti: dipende se vogliamo schiarire i capelli in maniera intensa o soltanto un po’. Dopo il tempo necessario bisogna procedere con il consueto shampoo.

Curcuma per schiarire i capelli: qualche consiglio in più

Ora che abbiamo spiegato in maniera chiara come fare per schiarire i capelli con questa spezia vediamo qualche consiglio in più per procedere al meglio. Se non si vogliono schiarire tutti i capelli ma solo alcuni punti è meglio mettere la soluzione creata in uno spruzzino e spruzzarla sulle zone interessate.

curcuma in barattolo
(foto pixabay)

Infine è bene fare attenzione quando si è nel mezzo di questo trattamento. La curcuma infatti macchia tanto e facilmente, di conseguenza basta una piccola distrazione per sporcare tutti gli oggetti che si hanno vicini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *