Eliminare le borse sotto agli occhi con un semplice ingrediente da cucina

Cercare di eliminare le borse sotto agli occhi può sembrare complesso, ma in realtà basta un semplicissimo ingrediente da cucina per farlo.

bicarbonato di sodio eliminare borse occhi
(Foto Unsplash)

Tra i tanti amici della nostra bellezza che possiamo facilmente avere in casa, il bicarbonato di sodio rappresenta uno dei più utili alleati che spesso troviamo nella cucina. Lo utilizziamo per la pulizia della casa, sanificazione degli alimenti e non solo, perchè può aiutarci anche per piccoli interventi di cura del nostro corpo. Poichè è ricco di proprietà antibatteriche e purificanti, è perfetto per la pulizia e la cura del viso. Infatti, è utilizzato anche in molte creme per il viso che normalmente troviamo nei negozi.

Una maschera a base di bicarbonato di sodio

Un ottimo aiuto per curare la nostra pelle è proprio questo comune ingrediente da cucina, che può essere usato per preparare una crema che può aiutarci a combattere le occhiaie e i segni del tempo, di stanchezza e stress. Non sarà così necessario ricorrere a trucchi e correttori, che non sempre riescono a nascondere questi inestetismi.

bicarbonato di sodio eliminare borse occhi
(Foto Pixabay)

Possiamo preparare varie tipologie di creme a base di bicarbonato di sodio, mescolandolo con altri ingredienti – tutti facilmente reperibili nella nostra casa. L’effetto sarà sempre ottimo!

Maschera a base di bicarbonato e camomilla

Iniziamo con una maschera che sarà perfetta contro le occhiaie, facile da preparare con un cucchiaino di bicarbonato di sodio ed una tazza di camomilla (va bene anche la semplice acqua calda, se preferiamo usarla). Mescoliamo i due ingredienti in una tazza o ciotola, finchè il composto non sarà ben omogeneo e il bicarbonato sarà totalmente sciolto.

A questo punto, usando dei comuni dischetti di cotone struccanti, applichiamo la maschera sotto gli occhi. Cerchiamo di coprire completamente le zone che sono interessate dalle occhiaie, magari aiutandoci con il dorso di un cucchiaio. Lasciamo che la maschera agisca per 15 minuti, poi risciacquiamo via la crema e laviamo bene il viso. Poi, applichiamo una normale crema idratante.

Solitamente già dopo un’applicazione vedremo dei risultati immediati, con le occhiaie meno evidenti e le borse sotto gli occhi più sgonfie. Volendo, dopo questa maschera possiamo anche usare un contorno occhi o una crema che sia a effetto lifting, per ottenere un effetto che duri più a lungo. Questa crema ha un effetto lenitivo per la nostra pelle, ma anche defaticante. Può anche stimolare la circolazione, e grazie a queste proprietà riesce a schiarire in breve le occhiaie.

Maschera a base di bicarbonato e the verde

Il the è ricco di antiossidanti, e usarlo con il bicarbonato di sodio per creare una maschera per il viso avrà un effetto idratante e sgonfiante. Meglio ancora se la crema viene usata fredda, così che abbia anche un effetto decongestionante. Basta mescolare un cucchiaio di bicarbonato in acqua tiepida (scaldata, ma che non stia ancora bollendo), sciogliendolo completamente.

Potrebbe interessarti anche: Punti bianchi viso e occhi: cause e rimedi dei grani di miglio

Una volta sciolto il bicarbonato, immergiamo una bustina di the verde nell’acqua ad infusione. Il the rende la maschera più lenitiva e anche più idratante. Una volta che il tutto sarà pronto, usiamo dei dischetti di ovatta o cotone, e applichiamo la crema sotto gli occhi. Lasciamo agire per almeno 10 minuti. La crema avrà un effetto ancora migliore, se la lasciamo in frigo a raffreddare completamente. Questo aumenta il suo effetto decongestionante, contro le odiate borse sotto agli occhi, ma è anche ottimo per gli occhi gonfi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *