Colore dei vestiti, ecco il significato che si nasconde dietro ognuno di loro

Il colore dei vestiti ha un vero e proprio significato nascosto: ognuno di essi ha il potere di comunicare al mondo esterno qualcosa sulla tua persona.

colore dei vestiti significato
(foto pixabay)

Sapete che la scelta del colore dei propri vestiti rivela un significato nascosto? Ognuno di loro rivela lo stato d’animo che si prova nell’istante in cui si sceglie di indossarlo. Vediamo quali sono tutti questi significati sorprendenti.

La bellezza dei colori

Chi non ha un guardaroba pieno di vestiti? I loro colori variano dalle tonalità più neutre a quelle più accese e spesso si creano degli abbinamenti a pennello. Quando si sceglie un vestito in un negozio o un capo d’abbigliamento da indossare per uscire solitamente non si fa molto caso al motivo della scelta, ma ci si basa solo sull’estetica.

scelta dei vestiti
(foto pexels)

In realtà la scelta del colore di un vestito cela un significato nascosto che conoscono solo in pochi. Ogni colore rivela un aspetto della propria personalità, o anche solo uno stato d’animo momentaneo. Preferire un determinato colore piuttosto che un altro aiuta dunque a capire il nostro modo di essere.

Potrebbe interessarti anche: Psicologia del rossetto: cosa comunica il colore che hai sulle labbra

Colore dei vestiti: il significato che nascondono

Il nesso tra il colore dei vestiti che si sceglie e il nostro carattere è poco noto. L’unica cosa su cui siamo leggermente più informati riguarda una generale distinzione tra i colori chiari e quelli scuri. Se indossiamo questi ultimi non siamo particolarmente felici, al contrario i capi più chiari fanno pensare ad una persona allegra. Adesso andremo invece a vedere il significato di ogni singolo colore.

Rosso

Partiamo dal rosso, un colore collegato soprattutto alla passione: non a caso stiamo parlando del colore del fuoco. Se si sceglie di vestirsi di rosso vuol dire che nella vita si vuole avere successo. Questo colore infatti rappresenta anche la forza che si utilizza per raggiungere tutti i traguardi prefissati.

significato colore rosso
(foto pexels)

Blu

Il blu è un colore di sicuro più introverso, ma non per questo ha meno significato. Chi indossa il blu è una persona riflessiva, ma anche dotata di una creatività invidiabile. Chi veste di blu dimostra di essere una persona calma, serena e dotato di un ottimo intelletto.

Giallo

Un altro colore un po’ più acceso è il giallo. Il giallo comunica tanta vitalità, ma soprattutto viene scelto da chi vede la vita con ottimismo e positività. Chi indossa il giallo ha lo scopo di abbattere gli ostacoli che si incontrano lungo il proprio cammino; infine, ma non meno importante, è simbolo di radicali cambiamenti.

Arancione

Passiamo adesso ai colori secondari: il primo di essi è l’arancione. Chi si veste di questo colore non può essere non notato: sicuramente è la scelta da parte di persone ricche di entusiasmo che vogliono divertirsi. Chi veste arancione spesso ha anche un gran senso dell’umorismo.

significato arancione
(foto pexels)

Viola

Il viola è un colore enigmatico. Il mistero di questo colore sta nel fatto che nasce dal blu e dal rosso, che esprimono rispettivamente riflessione e passione. Chi lo indossa il viola ha il proposito di trasmettere fascino e sensualità, ma allo stesso tempo vuole tenere nascosta una parte di sé.

Potrebbe interessarti anche: Tendenze, il dettaglio anni Ottanta che spopola in primavera

Verde

Il verde è definito colore selvaggio, in quanto è associato in primis alla natura. Anche per questo motivo è associato al benessere. Chi ha indosso un abito di questa tonalità ha voglia di rinascere dopo un periodo no e di tornare a mettersi in gioco per affrontare nuove sfide.

Marrone

Il colore marrone ricorda la terra. Il significato principale che esso tramanda è erotismo, che riguarda però un appagamento dal punto di vista sessuale. Chi indossa capi d’abbigliamento marroni ama le situazioni intime, la pace dei sensi e le relazioni calorose.

abbigliamento marrone
(foto pexels)

Grigio

Il grigio è un colore molto tenue, che non può essere non associato alla sobrietà. Tuttavia questo tono presenta tantissime sfumature, ognuna con un diverso concetto. C’è il grigio fumo che rappresenta la formalità, mentre il grigio perla rimanda ad una profonda apertura mentale. Il grigio metallo trasmette distacco ed infine il grigio argento è utile per garantire un tocco di femminilità.

Bianco

Il primo termine che ci salta alla mente quando vediamo qualcosa di bianco è la purezza. Tuttavia non è l’unico stato d’animo rappresentato da questa tonalità. Il bianco dona raffinatezza a chi decide di indossarlo, ma anche coraggio. Il bianco è il colore più vicino alla luce, ideale per chi desidera un tocco di luminosità.

Nero

Infine c’è il nero, che nonostante sia spesso associato alla tristezza dona intraprendenza. È inoltre un colore capace di trasmettere aggressività, ma al contempo eleganza. Viene scelto soprattutto da coloro che amano prendere di petto le situazioni e che sono dotati di un grande spirito di indipendenza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *