Le quattro fasi delle mestruazioni: quali sono e cosa accade

Sapevi che le mestruazioni si dividono in ben quattro fasi? Andiamo a conoscere quali sono e cosa succede durante ognuna di loro.

quattro fasi mestruazioni
(foto pexels)

Poche donne sono a conoscenza del fatto che le mestruazioni sono suddivise in quattro fasi. Ma quali sono? E soprattutto cosa accade in ognuno di esse? Scopriamo tutte le risposte.

Donne e ciclo mestruale

Una volta al mese tutte le donne devono fare i conti con le mestruazioni. Questo fenomeno si manifesta per la prima quando si raggiungono circa gli 11 anni di età. La sua durata varia da una persona all’altra, in genere dura circa una settimana. Anche i sintomi a cui le donne vanno incontro sono differenti: quello più recente è un forte dolore alla pancia, ma possono verificarsi anche mal di testa, dolore al seno ed addirittura sbalzi di umore.

ciclo mestruale
(foto pexels)

L’argomento delle mestruazioni non viene approfondito quasi mai. Proprio per questo motivi intorno a questo tema ruotano un sacco di falsi miti. C’è chi è convinta che durante il ciclo mestruale non si debba fare il bagno caldo, chi addirittura pensa che sia dannoso fare la tinta ai propri capelli. Ecco perché è importante studiare a fondo questa tematica che fa parte della vita di ogni donna.

Potrebbe interessarti anche: Il ciclo mestruale causa la caduta dei capelli? Chiariamo questo dubbio

Le quattro fasi del ciclo mestruale

Possiamo iniziare a sapere qualcosa di più circa le mestruazioni analizzando le quattro fasi in cui esse si suddividono. Anche ciò è un qualcosa di cui sono a conoscenza pochissime donne, tuttavia è importante saperlo per capire anche come bisogna comportarsi in ogni caso. Andiamo dunque a vedere quali sono questi quattro momenti ed in cosa consistono.

Fase mestruale

Il primo giorno di mestruazioni coincide con la fase mestruale. Questa prima fase prevede l’espulsione dell’endrometrio che si manifesta con il sanguinamento. Sempre durante questo momento si producono nuovi ovuli. Si può avvertire un senso di stanchezza in quanto le difese immunitarie sono basse. Per questo motivo non bisogna allarmarsi, la miglior cosa di fare è riposare.

Fase follicolare

Si tratta della seconda fase, quando l’endometrio si ricostruisce. La sua durata non ha dei giorni ben precisi. La nostra condizione fisica cambia: ci sentiamo infatti piene di energie. Non occorre più riposarsi: possiamo ricominciare a vivere la nostra non privandoci di nulla. In questa fase l’estrogeno stimola il nostro cervello e ci rende più ragionevoli.

seconda fase mestruazioni
(foto pexels)

Fase ovulatoria

La terza fase avviene due settimane dopo il primo giorno di mestruazioni. Durante tale periodo siamo piene di ormoni, ecco perché questa fase è considerata il periodo più fertile per le donne. Inoltre anche in questa fase siamo travolte da energia. Come si può intendere dal nome, il follicolo rilascia l’ovulo che raggiungerà l’utero in sette giorni. In più, il follicolo rilascia il progesterone. Infine gli spermatozoi si nutriranno grazie al muco cervicale.

Fase luteale

In questa ultima fase i livelli di progesterone sono al massimo e rilassano tutti i nostri tessuti. Il nostro ovula si annida, in aggiunta la nostra temperatura corporea sarà più alta. In questo periodo siamo molto emotive, ecco perché non dobbiamo preoccuparci se ci verrà facilmente da piangere. Non solo: ci sentiamo piene di fame e sonno, ecco perché dobbiamo assecondare questi desideri invece di resistere alle tentazioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *