Dolori muscolari in gravidanza: come alleviarli e prevenirli

I dolori muscolari purtroppo sono un normale sintomo della gravidanza: ecco come affrontarli per prevenire, ridurre ed alleviare le fitte che rischiano di rovinare questo magico periodo della vita femminile. 

dolori muscolari gravidanza
(Foto Pexels)

Durante la gravidanza, a causa degli importanti cambiamenti che il corpo femminile subisce, è normale riscontrare qualche effetto collaterale. Uno di questi sono i dolori muscolari che potrebbero colpire zone specifiche come l’area pelvica, l’inguine, la schiena o le gambe. Purtroppo o per fortuna sono fastidi del tutto naturali. Ci sono però alcuni modi per alleviare i dolori muscolari causati dalla gravidanza per rendere più gradevoli i nove mesi che anticipano la nascita.

Perché vengono i dolori muscolari in gravidanza?

Solitamente i dolori vengono causati da due motivi: i cambiamenti del fisico e l’incremento degli ormoni. Come è facile immaginare il corpo durante la gravidanza cresce e si adatta a portare un peso consistente oltre che a sviluppare una vita umana.

crampi gambe gravidanza
(Foto Pexels)

La pancia quindi esercita una pressione maggiore sullo scheletro e sui muscoli, ma non solo, la postura e il centro di gravità femminile cambiano per bilanciare il corpo e le sue nuove necessità. A questo si aggiunge l’indebolimento delle pareti addominali per permettere al feto di espandersi.

I dolori riguardano un po’ tutto il corpo della donna con una maggiore frequenza introno alle articolazioni, a gambe e piedi, schiena, inguine e area pelvica. L’aumento di peso insieme al gonfiore causato dalla ritenzione dei liquidi possono creare una maggiore pressione su nervi e articolazioni.

Potrebbe interessarti anche: Crampi a piedi e gambe in gravidanza: perché vengono e come rimediare

Come alleviare i dolori muscolari in gravidanza

Per evitare i dolori muscolari è fondamentale agire d’anticipo. Rimanere attive e cercare di limitare l’aumento di peso sono due fattori importanti per prevenire questi disturbi. Durante i nove mesi il peso dovrebbe aumentare dai nove ai dodici chili per questo ci sono degli alimenti più consigliati in gravidanza per non ingrassare.

gravidanza
(Foto Pexels)

Per le donne incinte che soffrono di dolore lombare o pelvico può essere utile per alleviare il fastidio indossare una cintura di supporto per la pancia. Dopo che il medicoha dato un parere positivo  è anche possibile assumere del paracetamolo.

I massaggi sono trattamenti molto utili durante lo stato di dolce attesa. Non solo i chiropratici ma anche i massaggi Shiatsu aiutano a riportare le vertebre alla giusta distanza tra di loro alleviando il mal di schiena.

Potrebbe interessarti anche: Pilates in gravidanza: si può fare o no? Benefici e precauzioni

I massaggi in generale sono un ottimo modo di alleviare i dolori muscolari qualora si presentino. Essi infatti non vanno ad introdurre nel corpo sostanze pericolose per il bambino come invece fanno i medicinali antinfiammatori. Inoltre un massaggio rilassante fa sempre bene a qualsiasi donna.

Elena O.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *