Estate in gravidanza: tutto ciò che si può fare e quello che invece va evitato

Sta arrivando l’estate e di sicuro tante donne la passeranno in gravidanza. Vediamo dunque cosa si può fare e cosa invece è sconsigliato quando si ha il pancione.

estate in gravidanza
(foto pixabay)

Tantissime donne trascorreranno sicuramente l’estate in gravidanza, di conseguenza avranno mille dubbi e preoccupazioni su come comportarsi in determinate occasioni. Andiamo allora a chiarirli, scoprendo ciò che possono fare e ciò che andrebbe invece evitato.

Il pancione con il caldo

Tutti sappiamo che l’estate è la stagione più calda dell’anno, ecco perché spesso ci sentiamo stanchi ed affaticati a causa dell’alta temperatura. Questi episodi sono frequenti soprattutto quando si è in gravidanza, poiché il periodo già di per sé stressante e faticoso si somma al troppo caldo.

gravidanza faticosa
(foto pexels)

Durante la stagione estiva sono tanti gli accorgimenti delle donne in gravidanza al fine di non affaticarsi e non compromettere la salute del nascituro. Tuttavia alcune di esse operano in maniera eccessiva. Qualche donna decide ad esempio di non andare in vacanza, altre addirittura rimangono chiuse in casa tutta la giornata. La verità è che esse possono vivere una vita normale senza problemi.

Potrebbe interessarti anche: Mascherine in estate: tutti i consigli per fare una scelta corretta

Estate in gravidanza: cosa si può fare e cosa no

Il primo consiglio che possiamo dare a tal proposito è il seguente: non limitarsi. Non serve rimanere a casa credendo che in questo modo si avranno meno difficoltà. Se una donna ha il pancione in estate può comunque godersela. Certo è necessario essere un po’ più accorta, ma può trascorrere un’estate normalissima.

Mare e piscina in gravidanza

Le donne in dolce attesa possono ovviamente andare al mare, anche quando sono nella fase finale della gravidanza. Possono tranquillamente fare dei lunghi bagni che risultano essere anche rilassanti. Nonostante ciò devono fare attenzione a non prendere troppo sole: si deve quindi evitare di esporsi ai raggi solari nelle ore più calde, ovvero da mezzogiorno fino alle quattro del pomeriggio. Infine è consigliato mettere un costume intero, in modo tale da poter prendere il sole senza esporre direttamente il proprio pancione.

mare in gravidanza
(foto pixabay)

In montagna in dolce attesa

La montagna è un luogo in cui ci si può rilassare. È addirittura consigliato per le donne incinta visitare codesti luoghi, in quanto si respira un’aria salutare. Anche in questo caso si deve stare attente a proteggersi dal sole. Il suggerimento è quello di indossare sempre un cappello. È davvero un bene fare passeggiate in mezzo alla natura, ma è sconsigliato prediligere strade tortuose che comportano grandi sforzi.

Viaggi in gravidanza

Le donne in gravidanza possono tranquillamente intraprendere lunghi viaggi. Sia in macchina sia sui mezzi pubblici bisogna però fare attenzione alla troppa aria condizionata. Si consiglia di muoversi in macchina in maniera tale da fare qualche sosta quando si sente la necessità. Inoltre bisogna indossare sempre la cintura di sicurezza e proteggersi dal sole utilizzando un parasole. Infine sarebbe meglio sedersi sui sedili posteriori.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *