Bonus diabete 2021: cos’è, chi è idoneo e come ottenerlo

Che cos’è il bonus diabete e come ottenerlo? Vediamo di cosa si tratta e chi è idoneo a richiedere l’aiuto economico durante il 2021.

bonus diabete come ottenerlo
(Foto Pexels)

Sono molti gli aiuti economici che il governo concede ai cittadini che ne necessitano. Molte categorie deboli e bisognose ricevono dei bonus ogni anno per far fronte a costose spese mediche e molto altro. Tra questi anche i diabetici quest’anno potranno richiedere un aiuto finanziario al governo: ma è giusto parlare di bonus diabete 2021? Vediamo cos’è il bonus diabete, chi è idoneo a richiederlo e come ottenerlo. Ecco tutto ciò che c’è da sapere.

Cos’è il bonus diabete

Non è totalmente corretto parlare di un vero e proprio bonus diabete. Il governo infatti rilascia dei bonus diretti a delle specifiche fasce della popolazione che hanno bisogno di un aiuto economico. Tra queste c’è anche l’invalidità civile legata al diabete ovvero il diabete rientra tra le invalidità che hanno diritto ad un bonus da parte del governo.

diabete
(Foto Pexels)

Il diabete è una malattia riconosciuta tra le invalidità civili. Ciò significa che i diabetici possono avere accesso alle agevolazioni destinate agli invalidi. Non tutti i tipi di diabete però sono riconosciuti, solo i casi che raggiungono una soglia di gravità sufficiente possono richiedere gli aiuti.

Chi può richiedere il bonus diabete

Il bonus può essere richiesto soltanto da chi è idoneo. Alcuni tipi di diabete comportano infatti delle vere e proprie disabilità che compromettono o impediscono il normale svolgimento della vita quotidiana.

Le forme di diabete più diffuse sono:

  • diabete mellito di tipo 1, 2 o 3;
  • diabete gestazionale;
  • diabete monogenico o secondario.

Chi è affetto da uno di questi tipo di diabete in una forma grave che compromette l’autosufficienza è idoneo a richiedere il bonus.

Potrebbe interessarti anche: Bonus tiroide 2021: cos’è, a chi spetta e come ottenerlo

Come ottenere il bonus diabete

Per richiedere il bonus diabete bisogna che il medico che ha accertato la gravità della malattia del paziente invii all’Inps la documentazione necessaria. Il bonus si può ottenere dopo che, grazie al certificato medico, l’invalidità civile sia confermata.

Potrebbe interessarti anche: Diabete: la possibile causa scoperta dallo studio italiano sulle cellule

In cosa consiste il bonus

Chi è ritenuto idoneo ha diritto a ricevere una pensione di invalidità, solitamente è assegnata a chi ha la malattia in fase avanzata. Inoltre sarà esente da pagare i ticket sanitari per tutto ciò che ha a che fare con il diabete. L’invalidità civile dà anche diritto ad accedere in modo anticipato alla pensione a seconda dei contributi versati.

Elena O.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *