Sfida visiva, riesci a vedere il punto nero nell’intersezione? Il rompicapo

La sfida visiva che circola sul web questa volta fa impazzire davvero tutti: si tratta di un’illusione ottica impossibile

Sfida visiva illusione ottica
(Foto di Pavel Danilyuk da Pexels)

Continuano le sfide sul web a colpi di immagini e rompicapi. Sempre più impossibili da risolvere e proprio per questo attirano l’attenzione in modo impressionante. Migliaia gli utenti dei social, da Facebook a Twitter, che si stanno cimentando in quella che appare un’illusione ottica pazzesca.

Anche questa volta è un’immagine che ha fatto il giro del web ed è diventata virale in pochissimo tempo. Più le sfide visive sembrano impossibili e più gli utenti ne sono attratti. C’è un meccanismo che scatta nella mente che li porta a voler provare, tentare e sfidare quelli che non ci sono riusciti, anche se in questi casi sono sempre di più di quelli che ce l’hanno fatta. Eppure non si perde la speranza e si va avanti.

La sfida di oggi chiama in campo l’attenzione e la capacità di captare i dettagli. Bisogna trovare il punto nero nell’intersezione delle linee. Sembra che non ci sia, ma in realtà c’è e se i tuoi occhi non lo vedono l’illusione ottica è più forte e astuta di te.

Potrebbe interessarti anche: Sfida visiva: quanti volti vedi nell’immagine? Il web impazza

Sfida visiva, sai andare oltre l’illusione ottica?

Sfida visiva illusione ottica
(foto dal web)

Riesci ad andare oltre l’illusione ottica e a battere tutti? Il rompicapo del web racchiuso in una immagine è pronto a farti perdere la pazienza.

Metti in gioco il tuo senso visivo e trova il punto nero nell’intersezione delle linee. Sai dire dove si trova esattamente? Ti sembra di vederlo per un attimo ma poi ti sfugge e diventa grigio o bianco? Queta cosa ti fa uscire pazzo e ti fa perdere la concentrazione? Non ti preoccupare, non sei il solo. E’ l’effetto tipico che questa immagine suscita.

Potrebbe interessarti anche:  Sfida visiva, riesci a vedere l’animale tra le righe? C’è da impazzire

Pensi di aver perso la sfida virale? Nient’affatto! Dobbiamo dirti che questa illustrazione è un’illusione ottica perfetta e non esiste un vero e proprio punto nero. È tra le più conosciute e si chiama Hermann. Si tratta di un processo neuronale in cui l’intensità in un punto del sistema visivo è il risultato di un gruppo di recettori che rispondono a stimoli nello stesso campo recettivo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *