Cade da una gru e muore sul colpo a soli 23 anni

Il suo nome è Xiao Qiumei ed era una star di TikTok: cade da una gru da un’altezza di 43 metri, morendo sul colpo a soli 23 anni.

Xiao Qiumei
(Foto Twitter)

Una ragazza cinese di soli 23 anni, famosissima star di TikTok con oltre centomila follower all’attivo, è caduta da una gru che si trovava nella città di Quzhou, in Cina Occidentale. La ragazza è morta sul colpo, ma emergono particolari agghiaccianti sull’accaduto dalla prima ricostruzione dei fatti.

Si chiamava Xiao Qiumei ed era molto nota nel suo paese, la Cina, come star di Tiktok che ogni giorno teneva incollati allo schermo degli smartphone ben centomila followers del popolare social. La ragazza aveva soltanto 23 anni ed è morta in una maniera atroce.

Star di TikTok cade da una gru: il video è orribile

Le terribili immagini della morte sarebbero state riprese in diretta dalla stessa ragazza che, salita su una gru ad un’altezza ragguardevole di ben 43 metri, stava appunto girando un video da postare sul suo seguitissimo profilo.

lutto in rai
(Foto Pixabay)

Xiao è una gruista esperta: dal suo profilo TikTok raccontava ogni giorno proprio la sua vita in questa professione così particolare, all’apparenza anche poco usuale per una ragazza così giovane. I video che girava erano amatissimi da tutti coloro che ne seguivano l’appassionante quotidianeità.

Ma questa volta le cose non sono andate come avrebbero dovuto: sembra che la giovane abbia fatto un passo falso, probabilmente inciampando. Il video, che è stato rimosso dal web alcune ore dopo la caduta della ragazza, mostra chiaramente la telecamera che ruota all’improvviso.

Si sono poi sentite le urla e infine il vuoto, mentre Xiao cade dalla gru in pochi, lunghissimi attimi di estremo terrore. Resta comunque un mistero come siano andate davvero le cose: la famiglia della ragazza, infatti, nega strenuamente che Xiao stesse girando un video per TikTok in cima alla gru.

Secondo i familiari, infatti, è impossibile che la ragazza stesse riprendendo in maniera volontaria la scena: hanno dichiarato che Xiao era “molto professionale e teneva sempre il telefono in borsa quando lavorava”. Resta il fatto che oggi Xiao non c’è più, e lascia una famiglia disperata dalla perdita oltre a due bambini molto piccoli.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *