Miglio light salmone e zenzero: gli ingredienti per un piatto leggero e sano

Miglio light salmone e zenzero: un piatto leggero e fresco da condividere con tutta la famiglia durante questi pranzetti estivi.

salmone
(Foto Pixabay)

In estate è sempre molto difficile inventare nuove pietanze da offrire ai nostri familiari. È altamente improbabile riuscire a stupire i nostri bambini con un piatto appetitoso e allo stesso tempo nutriente.

Il problema di unire degli alimenti sostanziosi ad altri allettanti è una situazione che si presenta quotidianamente.

Negli ultimi anni si sono fatti avanti dei nuovi cereali, fino ad oggi poco conosciuti ma che attualmente sono sempre più presenti nelle nostre cucine.

Ecco perché, oggi vi proponiamo un piatto unico, a base di questo cereale. Si tratta del miglio light salmone e zenzero. Vediamo quali gli ingredienti e come prepararlo.

Miglio light salmone e zenzero

Miglio light salmone e zenzero, una pietanza che riuscirà a stupire e soddisfare i palati più sopraffini ed esigenti.

miglio
(Foto Pixabay)

Iniziamo spiegando perché proprio la scelta del miglio in questo piatto. Si tratta di un cereale meno conosciuto rispetto agli altri.

Usato ancora poco in cucina ma è ricco di proprietà, innanzitutto è adatto ai celiaci poiché non contiene glutine, e poi è diuretico, contiene calcio e vitamine ed è indicato per combattere stress e depressione.

Per non parlare del gusto, risulta piacevole e anche dopo la cottura resta leggermente croccante.

In questa ricetta lo abbiamo combinato con il salmone ricco di omega-3 che dona sapidità al piatto mentre lo zenzero, radice dalle proprietà digestive e antibatteriche e antiossidante, dona una piacevole sensazione di freschezza e piccantezza.

Ingredienti per 2 persone:

  • 125 gr di miglio decorticato biologico
  • 50 gr di salmone affumicato
  • mezza radice di zenzero fresca
  • Sale
  • Pepe
  • Prezzemolo q.b.
  • Olio extra vergine di oliva q.b.

Potrebbe interessarti anche: Insalata light di farro e feta: un piatto unico che racchiude benessere e bontà

Procedimento

Prima di procedere con la ricetta è consigliabile sciacquare il miglio sotto l’acqua corrente.

Cuocerlo in una casseruola con una quantità di acqua pari al doppio del suo volume per circa 30 minuti.

Salare solo a fine cottura.

Lasciarlo raffreddare e condirlo con poco olio a crudo.

A questo punto tagliare a striscioline il salmone, mentre con la mandolina ottenere delle sfoglie di zenzero.

Ottenuti tutti gli ingredienti, non ci resta che condire il miglio, aggiungendo prezzemolo fresco tritato e olio a crudo. Servire fresco e Buon appetito!

Raffaella Lauretta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *