Attività green: cosa fare nel weekend se non vai in vacanza

Niente vacanze? Tra ristoranti con l’orto, agriturismi e percorsi a piedi, non te ne accorgerai. Leggi tutto sulle attività green da esplorare nel weekend.

attività in mezzo alla natura
(Foto: Pexels)

Ortaggi, piante aromatiche e frutta: è il tesoro di un ristorante con l’orto, che sfrutta al massimo il concetto di km 0 per garantire la massima freschezza e genuinità dei prodotti. Una novità dal mondo del food, che coniuga l’etica ecosostenibile con quella della cucina sana. Un po’ come fanno gli agriturismi. Vero fiore all’occhiello del settore, sono le strutture più scelte da amanti della cucina e della natura. Se fate parte di quest’ultima categoria, sappiate che in Italia vi attendono ben 15.400 chilometri di itinerari a piedi. A venire attraversati sono: piccoli comuni, beni culturali, produzioni IGP e DOP, per una vera attività green.

Ristorante con orto, la novità zero sprechi

ristorante con l'orto
(Foto: Pexels)

Obiettivo: coltivare ciò che viene portato in tavola e far concorrenza ai bed&breakfast. E agli agriturismi, che con proposte semplici ma legate al territorio, hanno fatto breccia nel cuore di cittadini e viaggiatori.

Stiamo parlando dei ristoranti con l’orto. Ad unire etica green e cucina salutare, ci sono anche grandi nomi della cucina, che lavorano ai quattro lati della Penisola per offrire ricette stagionali con materie prime locali a zero sprechi.

Particolare importanza viene data ai piatti vegani e vegetariani, ma i servizi sono ormai molteplici, come gli utensili biodegradabili e i consigli per mangiare sano di nutrizionisti o esperti erboristi.

Potrebbe interessarti anche: Idee per il weekend: come trascorrere un fine settimana diverso dal solito

Agriturismi e campeggi: per un weekend a tutta natura

weekend green
(Foto: Pexels)

Il lato positivo di una destinazione agrituristica, è vivere una o più giornate a contatto con la natura. Con, in più, la possibilità di organizzare un pic-nic all’aria aperta o una cena romantica tra le vigne.

Potrebbe interessarti anche: Sport eco: le attività da fare in città

Sono, infatti, ormai 6.000 le strutture certificate, sparse un po’ in tutta Italia. E la loro presenza si è fatta cult soprattutto nel 2020, quando era quasi impossibile andare all’estero.

Ma se a far scegliere gli agriturismi sono soprattutto le attività sportivo-ricreative, ci sono altre formule che permettono di passare un finesettimana all’aperto in completa autonomia, come il campeggio.

Per tutte le informazioni e i consigli su benessere e green lifestyle, seguici su Instagram e Pinterest.

La Ica

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *