Come scegliere il tappeto: le regole per non sbagliare

Utile a riempire lo spazio, ma anche a dare calore e rendere confortevole una casa. Qui vi spieghiamo come scegliere il tappeto senza sbagliare.

la funzione del tappeto
(Foto: Pexels)

Scegliere un tappeto può essere cruciale quando si sta arredando o ridecorando casa. Ciò che conta è scegliere quello giusto, anche per non incappare in errori di design. Perché è vero che ne esistono di varie forme, materiali e colori, ma ciò che conta sono, innanzitutto, l’utilizzo che se ne vuole fare e le proprie abitudini. Il secondo step, sarà quello di verificare le misure; passaggio ultra importante per far sì che il tappeto svolga il suo ruolo alla perfezione. Ad esempio, sapevate che va disposto sotto il tavolo e i divani? Leggete questo articolo per saperne di più.

Scegliere il tappeto per la casa: le regole

scelta del tappeto
(Foto: Pexels)

Prima di tutto, sarà necessario valutare se casa propria sia il luogo adatto per avere un tappeto. Per esempio, con un check di quelle che sono le proprie esigenze ed abitudini.

Il tappeto serve a dare personalità e calore ad una casa, specialmente se con arredamento minimal. Ma è importante che abbia le giuste dimensioni.

In generale, deve occupare i 2/3 della stanza; è quindi importante che sia ben proporzionato, il che significa che i mobili non dovranno poggiarsi sui bordi.

Potrebbe interessarti anche: Tappeti per bambini, come scegliere quello giusto!

Analizzare i materiali potrebbe essere un passo cruciale se si sta pensando di scegliere il tappeto per la cucina. Sarà, infatti, importante che sia resistente e facile da pulire.

Un tappeto di lana è l’ideale per la camera padronale. Perché offre calore e isolamento immediati. È inoltre in grado di mantenersi soffice e inalterato nel tempo ma non resiste alle macchie come uno in polipropilene.

Come scegliere il tappeto persiano

colori e forme del tappeto
(Foto: Pexels)

Adatto sia ad una casa moderna che con arredamento antico, un tappeto persiano si distingue soprattutto per colori e geometrie. Per sapere come abbinarlo con facilità, si possono prendere come spunto pareti, pavimenti e mobili.

Una casa sui toni neutri potrebbe giovare di un tocco di colore, mentre con un arredamento già molto colorato, accostate un tappeto tinta unita.

Potrebbe interessarti anche: Come scegliere i cuscini per il divano: forme, grandezza, colori e quantità

Quelli scuri sono perfetti per una stanza luminosa, in più vi aiuteranno a mascherare gli eventuali difetti del pavimento.

Per ricevere dritte e aggiornamenti su lifestyle, beauty e benessere, seguici su Instagram e Pinterest.

La Ica

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *